top of page
SPONSORIZZATE FB.png

INPS, ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO ITS 2023/2024. PUBBLICATA LA GRADUATORIA

"Pubblicata la graduatoria del bando di concorso per l’assegnazione di 120 borse di studio, del valore di 4.000 euro, finalizzate alla frequenza di Istituti Tecnici Superiori (ITS) per..."




È stata pubblicata la graduatoria del bando di concorso per l’assegnazione di 120 borse di studio, del valore di 4.000 euro, finalizzate alla frequenza di Istituti Tecnici Superiori (ITS) per l’anno scolastico 2023-2024. Il bando è riservato agli studenti fuori sede, figli di iscritti (dipendenti o pensionati) alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e figli di pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici.



Adempimenti a cura del richiedente successivi alla pubblicazione delle graduatorie degli ammessi con riserva

Entro il giorno 19 aprile 2024 il richiedente ammesso con riserva al beneficio, ai sensi delle graduatorie di cui all’art. 7, dovrà accedere in procedura ed effettuare i seguenti adempimenti:

a) dichiarare di essere iscritto al corso ITS prescelto;

b) dichiarare di non fruire per il medesimo anno solare, di altre provvidenze analoghe erogate dall’Istituto, dallo Stato o da altre istituzioni pubbliche e private, in Italia o all’estero di valore superiore al 50% dell'importo della borsa messa a concorso;

c) caricare in procedura copia del contratto di locazione o di ospitalità per l’anno formativo 2023/2024 intestato allo studente o al familiare di cui lo stesso risulti fiscalmente a carico stipulato o rinnovato ai sensi della Legge n. 431/1998 ovvero di atto di assegnazione in godimento. Il comune ove è posto l’immobile concesso in locazione deve essere quello in cui ha sede l’Istituto (o un Comune limitrofo); per gli studenti iscritti presso le accademie navali, in alternativa al contratto di locazione o di ospitalità di cui sopra, occorre l’attestazione che certifichi il periodo trascorso a bordo, in caso di formazione in navigazione ovvero trascorso presso alloggi/strutture della Fondazione Accademia Navale della Marina Mercantile ovvero in strutture annesse e convenzionate con l’ITS frequentato;

d) impegnarsi alla restituzione delle somme percepite nei casi previsti dal successivo art. 11 del presente bando;

e) indicare l’IBAN intestato o cointestato al richiedente della prestazione.


Scaduto il termine di cui al comma 1 senza che siano state rese le dichiarazioni di cui al comma precedente, il beneficiario ammesso con riserva verrà escluso definitivamente dal concorso.


Entro il giorno 15 novembre 2024 il richiedente, ai fini del pagamento del saldo dell’importo spettante, dovrà:

a) dichiarare di accedere al secondo anno, ovvero all’ultimo anno in caso di ciclo triennale ovvero aver ottenuto il Diploma di Istruzione Tecnica Superiore, rilasciato dal MIM ai sensi del D.P.C.M. del 25 gennaio 2008, e valido sul territorio nazionale e all’interno della Comunità Europea, raccordandosi con il Quadro Europeo delle Qualifiche (VI° livello EQF). Il predetto requisito non è richiesto per lo studente portatore di handicap ai sensi dell’art. 3, commi 1 e 3 della legge n. 104/92, ovvero invalido civile al 100% se maggiorenne, con o senza diritto all’indennità di accompagnamento o in possesso di certificazione di cecità assoluta o di sordità;

b) dichiarare di non aver fruito per il medesimo anno formativo 2023/2024, di altre provvidenze analoghe erogate dall’Istituto, dallo Stato o da altre istituzioni pubbliche e private, in Italia o all’estero di valore superiore al 50% dell'importo della borsa messa a concorso.



Scorrimento delle graduatorie - Pubblicazione graduatorie definitive

L’Istituto procederà all’eventuale scorrimento delle graduatorie una sola volta, entro il giorno 26 aprile 2024. L’esito dello scorrimento sarà consultabile all’interno della sezione “Le mie domande”.


I beneficiari subentrati a seguito dello scorrimento delle graduatorie dovranno entro il giorno 31 maggio 2024, rendere le dichiarazioni e allegare i documenti di cui all’art. 8, comma 1. Scaduto il già menzionato termine, senza che siano state rese le dichiarazioni indicate, il beneficiario ammesso con riserva verrà escluso definitivamente dal concorso.


Ultimato lo scorrimento, l’Istituto procederà a pubblicare la graduatoria definitiva dei beneficiari sul sito internet istituzionale www.inps.it, nella specifica sezione riservata al concorso.


Importo del contributo e modalità di erogazione

Il contributo viene erogato in via esclusiva al richiedente la prestazione. Entro il 31 maggio 2024 l’Istituto disporrà nei confronti del richiedente il pagamento di un acconto, pari al 50% dell’importo del contributo. In caso di beneficiari subentrati a seguito dello scorrimento delle graduatorie, ai sensi dell’art. 9, la liquidazione dell’acconto sarà disposta entro il 28 giugno 2024.


A seguito della verifica delle dichiarazioni rilasciate ai sensi dell’art. 8, comma 3, nei termini ivi previsti, l’INPS erogherà al richiedente il restante 50% entro il 27 dicembre 2024.


538_Bando-ITS_2023 (6)
.pdf
Scarica PDF • 345KB


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE













di LA REDAZIONE


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI


SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER APPLE

SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER ANDROID

Commentaires


bottom of page