top of page
SPONSORIZZATE FB.png

Bonus Mamme fino a 3.000 euro di esonero annuo di contributi previdenziali, escluse le lavoratrici precarie: per Anief è una beffa insopportabile, si va in tribunale

"Il sindacato Anief conferma tutta la sua contrarietà rispetto a queste ennesima esclusione ingiusta delle lavoratrici precarie: avvia quindi ricorso contro l’esclusione del personale docente, Ata ed educativo a tempo determinato dal cosiddetto Bonus mamme"