top of page
SPONSORIZZATE FB.png

CONCORSO DOCENTI,"INSEGNO DA 10 ANNI NELLA SCUOLA PARITARIA, POSSO PARTECIPARE AL CONCORSO?"

Sono oltre 15MILA i docenti che prestano servizio nella Scuole Paritaria. Oggi cerchiamo di dare risposta ad una nostra lettrice che ci pone due quesiti, uno sull'abilitazione e un altro sul concorso...




Una nostra lettrice, docente che presta servizio presso una scuola paritaria , ci pone due quesiti: "lavoro da 10 in una scuola paritaria di secondo grado, in merito all'abilitazione non avendo conseguito i 24 CFU quale corso devo frequentare per conseguire l'abilitazione? Da 30,36 o 60 CFU?"

La risposta è 30 CFU e questo grazie ad un emendamento approvato nel Decreto Pa bis. Infatti i docenti che hanno svolto almeno tre anni di insegnamento negli ultimi cinque anni in una scuola paritaria potranno conseguire l’abilitazione acquisendo 30 CFU anziché 60.


Nel dettaglio:si prevede per coloro che hanno svolto servizio, presso le istituzioni scolastiche statali o presso le scuole paritarie, per almeno tre anni, anche non continuativi, di cui almeno uno nella specifica classe di concorso per la quale scelgono di conseguire l’abilitazione, nei cinque anni precedenti, nonché coloro che abbiano superato la procedura straordinaria di cui all’articolo 59, comma 9-bis, del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, l’acquisizione dell’abilitazione all’insegnamento attraverso il conseguimento di 30 CFU/CFA (in luogo dei 60 CFU/CFA) di cui all’articolo 13, comma 2, del medesimo decreto legislativo n. 59 del 2017.”

"Invece, in merito al concorso, posso partecipare per la materia sulla quale sto prestando servizio?"

In questo caso la risposta è no. Vista la tabella titoli e relativo regolamento si legge a chiare lettere che "le 3 annualità di servizio previste devono essere state prestate negli ultimi 5 anni, anche in maniera non continuativa, di cui almeno uno nella specifica classe di concorso o nella tipologia di posto per la quale si concorre. Inoltre il servizio deve essere stato prestato presso istituzioni scolastiche statali."

Altra questione è la valutazione del servizio prestato. Se la nostra lettrice avesse conseguito i 24 CFU in tempo utile avrebbe potuto, oltre a partecipare al concorso, spendere il servizio prestato nella scuola paritaria in termini di punteggio, infatti viene riconosciuto il servizio prestato nelle scuole del sistema nazionale di istruzione (statali e paritarie).


APPROFONDIMENTI


di VALENTINA ZIN


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI


SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER APPLE

SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER ANDROID