top of page

ATA 2024: emergenza per le graduatorie, richiesto incontro urgente al Ministero per la compilazione delle graduatorie

"La FLC CGIL ha inviato una lettera al Gabinetto del Ministro dell’Istruzione chiedendo un incontro urgente sull’emergenza che devono affrontare le scuole per la compilazione delle..."





La FLC CGIL ha inviato una lettera al Gabinetto del Ministro dell’Istruzione chiedendo un incontro urgente sull’emergenza che devono affrontare le scuole per la compilazione delle graduatorie del personale supplente di terza fascia. La situazione delle segreterie è tale da non poter affrontare con un organico ordinario la mole di lavoro che attende le scuole per fronteggiare lo straordinario numero di domande che si riverseranno negli uffici amministrativi delle istituzioni scolastiche.



Da ciò la richiesta di incontro per discutere anche della più generale questione del potenziamento dell’organico che, se per il momento deve essere immediatamente rafforzato per fronteggiare l’emergenza graduatorie, nel breve e lungo periodo deve trovare un incremento strutturale per tutti i settori ATA (amministrativi tecnici e ausiliari), dal momento che sempre più onerose sono diventate le incombenze ( e ciò viene spiegato nella lettera).



In questo quadro si rammenta che una delle questioni che con urgenza vanno affrontate e superate è costituita dall’applicativo Passweb che quanto prima deve essere restituito a chi lo ha elaborato e che ha per istituto il compito di occuparsene con il suo personale a ciò specializzato, e cioè all’INPS.


Lettera della Flc Cgil al Gabinetto del Ministro dell'Istruzione


"La scrivente Organizzazione Sindacale chiede un incontro urgente avente ad oggetto la problematica della compilazione delle graduatorie di terza fascia del personale supplente della scuola per il triennio 2024-27.

Riteniamo necessario affrontare tale tema per non lasciare sole le scuole in un momento che, per l’enorme numero di pratiche che saranno da evadere per questo specifico adempimento, si presenta assai complicato e oneroso e al limite delle possibilità.

Noi pensiamo che debbano essere trovate delle soluzioni di sostegno alle scuole non escluso il rafforzamento dell’organico amministrativo e tecnico dedicato a questo specifico scopo.



Con l’occasione dovrebbe essere altresì affrontato il problema più generale, ormai diventato cronico dal lontano 2008/11 quando fu operato un taglio del personale ATA di ben 45.000 unità non più recuperato, del potenziamento in maniera strutturale del numero degli amministrativi tecnici e ausiliari. Ciò perché varie a mai affrontate novità/criticità si sono affacciate nel frattempo e che meritano di essere discusse: il riversamento sulle segreterie di incombenze non scolastiche - prima  non a caso a carico degli uffici territoriali -  e la compilazione delle graduatorie è una di queste; l’impatto delle nuove tecnologie solo in minima  parte fronteggiate dall’assunzione di solo mille Assistenti tecnici nelle scuole del primo ciclo; l’aumento del numero degli alunni con disabilità della cui assistenza   si fa carico sempre e il solito bloccato numero di collaboratori scolastici (non è un caso che sul versante docente si riconosce la necessità di una stabilizzazione del personale che comunque è stato incrementato in relazione all’incremento degli alunni certificati con disabilità).


In questo quadro e in ogni caso rimane imprescindibile risolvere la questione Passweb: è applicativo che va restituito integralmente agli Uffici che lo hanno elaborato e che sono specializzati per occuparsi di pensioni e liquidazioni ovvero agli Uffici dell’INPS".



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE


















di CLAUDIO CASTAGNA




SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI




Comments


NEWS IN
PRIMO PIANO

banner dattILOGRAFIA
NUOVI BANNER - 2
NUOVI BANNER
SUCCESSO 2
SUCCESSO 1
AUMENTA IL PUNTEGGIO IN GRADUATORIA DOCENTI
SUCCESSO 1
BANNER - NUOVA HOME PAGE

GPS 2024 2026

AUMENTA IL PUNTEGGIO IN GRADUATORIA DOCENTI
BANNER - NUOVA HOME PAGE
bottom of page