top of page
SPONSORIZZATE FB

DOCENTE COLPITA CON UNA PISTOLA GIOCATTOLO, STUDENTI PROMOSSI CON 9 IN CONDOTTA

Il Ministro Valditara invita la dirigente scolastica a riconvocare il Consiglio di Classe per riconsiderare la valutazione di due studenti promossi con 9 in condotta nonostante la sospensione per aver colpito una docente con una pistola giocattolo


CONDOTTA

Il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, in merito alla promozione con la valutazione di 9 in condotta dei due studenti dell’Istituto Superiore “Viola Marchesini’’ di Rovigo, nonostante la sospensione dalla scuola per aver sparato con una pistola giocattolo dei pallini di plastica contro una docente, ha espresso alcuni chiarimenti in merito alla condotta ed ha invitato la dirigente scolastica a riconvocare il consiglio di classe.



“Con riguardo alla valutazione della condotta degli alunni coinvolti nel noto episodio accaduto all'Istituto Superiore Viola Marchesini di Rovigo, visti gli esiti della relazione degli ispettori e considerata la non corretta applicazione del DPR 122/2009 e del regolamento di istituto, ho avvertito l'esigenza di invitare la dirigente scolastica a riconvocare il consiglio di classe, al fine di riconsiderare in autotutela le decisioni prese”.



di CLAUDIO CASTAGNA


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI


SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER APPLE

SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER ANDROID

Commenti


bottom of page