top of page
SPONSORIZZATE FB.png

CONCORSO NAZIONALE “LA CITTADINANZA DEL MARE” RIVOLTO A STUDENTI DELLA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI I E II GRADO

"Il Concorso “La Cittadinanza del Mare”, per l’Anno Scolastico 2023/2024, avrà come tema “Il mare, fonte di vita”, con particolare riferimento all’importanza che le risorse del mare ed il loro corretto sfruttamento..."



Il Concorso Nazionale “La Cittadinanza del Mare”, rivolto agli studenti e alle studentesse delle istituzioni scolastiche primarie e secondarie di I e II grado, si prefigge di sviluppare le conoscenze per il rispetto e la tutela dell’ambiente marino e per lo sviluppo della cultura del mare, allo scopo di promuovere la convivenza civile, la legalità e contribuire ad assicurare il pieno sviluppo della persona umana ed i diritti di cittadinanza. Tale percorso si inquadra nel dettato del nuovo articolo 52 del Codice della Nautica da diporto il quale, oltre ad istituire la Giornata del Mare nella data dell’11 aprile di ogni anno, ha investito le scuole della facoltà di promuovere progetti formativi aventi ad oggetto la risorsa mare.


Nato dalla collaborazione tra il Ministero dell’Istruzione e del Merito ed il Comando Generale delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera, nonché con il coinvolgimento delle Istituzioni/Enti e associazioni – tra cui anche la Fondazione Ambientalista Marevivo-ETS – che costituiscono il cluster marittimo nazionale, il concorso mira a rendere gli studenti e le studentesse cittadini attivi e consapevoli del mare e dell’ambiente, tutori della conservazione e valorizzazione di un bene vitale per il pianeta, nonché diffusori di una cultura di cui, storicamente e tradizionalmente, proprio il mare è portatore.



Il Concorso è rivolto agli studenti e alle studentesse delle istituzioni scolastiche primarie e secondarie di I e II grado, statali e paritarie, che potranno partecipare all’iniziativa con piena autonomia espressiva, sia come classi, sia come gruppo di studenti e studentesse della stessa istituzione scolastica. Il Concorso “La Cittadinanza del Mare”, per l’Anno Scolastico 2023/2024, avrà come tema “Il mare, fonte di vita”, con particolare riferimento all’importanza che le risorse del mare ed il loro corretto sfruttamento possono costituire non solo per le comunità costiere, ma per l’intera umanità, sempre più esposta ai rischi del depauperamento di quelle risorse ed ai rischi indiretti che possono derivarne (diseguaglianze, conflitti, depredazioni).



Si richiede la produzione di un elaborato che, nell’ambito della tematica scelta quale oggetto del Concorso, come indicata al precedente art. 2, comma 2, mostri la riflessione degli studenti autori dell’elaborato sulle interazioni e gli effetti che tale tematica genera in relazione ai seguenti aspetti:

a) Le risorse del mare singolarmente considerate e nel loro complesso;

b) Legalità e mare;

c) La tutela degli ecosistemi marini;

d) Il trasporto via mare sostenibile ed in sicurezza;

e) La vita presso le comunità costiere.


Sono ammessi alla partecipazione al concorso elaborati di tipo:

a) Letterario: articoli, saggi, racconti, poesie fino ad un massimo di 5 cartelle (ogni cartella deve contenere 30 righe di testo, ogni riga 60 caratteri, per un totale di 1800 battute, caratteri e spazi compresi);

b) Artistico: disegni, manifesti, foto, collage realizzati con ogni strumento o tecnica (in uno dei seguenti formati: PDF; JPEG; JPG);

c) Multimediale: video, canzoni, podcast, spot che abbiano una durata non superiore ai 5 minuti.



PRESENTAZIONE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

Le domande di partecipazione e i relativi elaborati devono essere inviati al Ministero dell’Istruzione e del Merito esclusivamente attraverso la funzione “Bandi” presente all’interno della piattaforma PimerMonitor, accessibile al seguente percorso “SIDI → Applicazioni SIDI → Gestione Finanziario-Contabile → Monitoraggio e rendicontazione → Bandi”, da cui si potrà effettuare il log in tramite il servizio SIDI stesso. Gli elaborati dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12:00 del 20 marzo 2024. Decorso tale termine il sistema non consentirà l’invio della domanda di partecipazione al concorso. Le domande di partecipazione dovranno essere presentate compilando in ogni sua parte il modulo online presente sulla piattaforma PimerMonitor, esclusivamente seguendo la relativa procedura guidata per la compilazione. Gli elaborati presentati secondo modalità diverse non saranno accettati e saranno esclusi.


m_pi.AOODGPOC. REGISTRO dei DECRETI DIRETTORIALI(R).0000010.08-02-2024
.pdf
Download PDF • 378KB

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE








di LA REDAZIONE


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI


SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER APPLE

SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER ANDROID