top of page
SPONSORIZZATE FB.png

OCCUPAZIONE SCUOLA, MESSAGGIO DEL MINISTRO VALDITARA: "CHI OCCUPANDO DEVASTA DEVE ESSERE SANZIONATO"

Valditara: "Chi occupando devasta deve essere sanzionato e deve risarcire i danni"



"Mi dispiace che qualcuno abbia fatto finta di non capire perché ho sottolineato chi occupa e devasta. E vorrei sottolineare che la “e” ha un valore di congiunzione, unisce. Chi occupa e devasta, chi occupando devasta. Allora tutti dovrebbero essere più corretti nell’interpretare bene le parole che ho pronunciato. Chi occupando devasta deve essere sanzionato e deve risarcire i danni.



Il principio che i danni devono essere risarciti, chi rompe paga, è un principio di grande responsabilizzazione. Chi è contro questo principio invita alla deresponsabilizzazione e quindi credo faccia un pessimo servizio ai nostri giovani. Aggiungo che le vittime principali di queste devastazioni sono gli studenti. Chi sostiene che ci possa essere una equiparazione fra questi vandali e gli studenti offende gli studenti perché la stragrande maggioranza dei giovani subisce queste violenze e queste prepotenze che danneggiano il loro percorso educativo.



Parlando del liceo Severi, i ragazzi non avranno per molto tempo computer, disponibilità delle lavagne elettroniche. Non avranno la possibilità di avere quella relazione che è fondamentale dell’educazione in presenza, sono costretti a fare la DAD come ai tempi del Covid. Io, noi, il governo, siamo a tutela degli studenti contro i prepotenti e i violenti che usano la scuola come momento di sfogo di un’aggressività e una prepotenza inaccettabile".



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE









di VALENTINA ZIN


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI


SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER APPLE

SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER ANDROID

Comments


bottom of page