top of page
SPONSORIZZATE FB.png

CAMPIONATI NAZIONALI DI "PROBLEM SOLVING-INFORMATICA E PENSIERO COMPUTAZIONALE". PROGETTI ENTRO IL 15 MARZO 2024

Il progetto di informatica “Campionati Nazionali di Problem Solving” promuove competenze chiave per la soluzione di problemi attraverso modelli, metodi e strumenti informatici



Il Ministero dell’Istruzione e del Merito – Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione - Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici, valutazione e internazionalizzazione del sistema nazionale d’istruzione – promuove per l’anno scolastico 2023-2024, il progetto di informatica “Campionati Nazionali di Problem Solving” (di seguito OPS), che promuove competenze chiave per la soluzione di problemi attraverso modelli, metodi e strumenti informatici, rivolto agli alunni della scuola primaria, della scuola secondaria di primo grado e del primo biennio della scuola secondaria di secondo grado, delle scuole Italiane statali e paritarie sul territorio nazionale ed estero.



Le competizioni si propongono di:

• stimolare la crescita delle competenze di problem solving;

• favorire lo sviluppo e la diffusione del pensiero computazionale;

• promuovere la diffusione della cultura informatica come strumento di formazione nei processi educativi (metacompetenze);

• sottolineare l’importanza del pensiero computazionale come strategia generale per affrontare i problemi, come metodo per ottenere la soluzione e come linguaggio universale per comunicare in modo effettivo;

• stimolare l’interesse a sviluppare le capacità richieste in tutte le iniziative attivate per la valorizzazione delle eccellenze;

• integrare le esperienze di coding, maker e programmazione in un riferimento metodologico più ampio che ne permetta la piena valorizzazione educativa;

• valorizzare le eccellenze presenti nelle scuole.



Le Gare di Problem solving “classiche” (risoluzione di problemi) si svolgono su tre distinti livelli:

• Scuola primaria (alunni delle classi IV e V): a squadre.

• Scuola secondaria di I grado (alunni delle classi I, II e III): a squadre e individuale. • Scuola secondaria di II grado (studenti del primo biennio): a squadre e individuale.


Modalità di partecipazione

Ogni scuola può partecipare con un progetto ed una squadra che può essere composta da un numero variabile, non vincolato di alunni, eventualmente appartenenti a classi diverse, e uno o più insegnanti. Il progetto elaborato deve essere caricato sul sito delle OPS usando l’apposita pagina, all'interno dell'area riservata alle scuole, entro il 15 Marzo 2024. Il progetto elaborato deve includere:

• descrizione accurata in pdf;

• link ad un video che ne illustra la progettazione e il funzionamento.



Entro il 31 Marzo 2024, verranno selezionati i migliori progetti pervenuti per ogni categoria di scuole. Questi progetti verranno presentati durante il workshop finale, che si terrà in presenza a Cesena: ogni squadra selezionata per partecipare al workshop potrà inviare una delegazione di max 4 alunni e un docente. Criteri di selezione:

• originalità dell’idea;

• qualità del lavoro in generale;

• qualità, pulizia e originalità del codice, dell'implementazione;

• correttezza e completezza;

• basso costo della soluzione proposta (invito al riutilizzo);

• design;

• integrazione ambientale I progetti selezionati per partecipare al Workshop che si terrà durante la finale possono essere ulteriormente perfezionati, curando sia dettagli relativi alle funzionalità sia la qualità del codice e del programma.


Bando Campionati Problem solving Edizione 2023-2024 (1)
.pdf
Download PDF • 249KB

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE









di CLAUDIO CASTAGNA


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI


SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER APPLE

SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER ANDROID