top of page

Avvio formazione docenti PNRR: tutto il personale deve poter accedere ed essere retribuito secondo le tabelle contrattuali

"Si è appena concluso al MIM il confronto sindacale sull’avvio dei percorsi di formazione per i docenti previsti dal decreto 36 del..."



Si è appena concluso al MIM il confronto sindacale sull’avvio dei percorsi di formazione per i docenti previsti dal decreto 36 del 2022. Presenti per Anief le segretarie generali Chiara Cozzetto e Daniela Rosano.


L’amministrazione ha illustrato la bozza di decreto che avvierebbe i percorsi di formazione da quest’anno ma solo per i docenti che svolgono funzione di supporto organizzativo e comunque su base volontaria. I percorsi si svolgerebbero on Line presumibilmente sulla piattaforma Indire con previsione di compenso forfettario.



Anief ha ribadito che devono essere tenuti presenti i punti fermi del Ccnl 2019/21. In particolare sulla retribuzione che deve essere quella prevista per le attività aggiuntive e non di insegnamento e la possibilità di fruire delle giornate di formazione deve avvenire solo su richiesta. I percorsi devono comunque essere aperti a tutti i docenti che vogliamo svolgerli e non a soggetti già individuati.



È importante ricordare che la formazione, qualora si svolta fuori dall’orario di servizio, deve sempre prevedere una retribuzione, così come prescritto dal Ccnl 2019/21.



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

















di LA REDAZIONE




SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI




Comentarios


bottom of page