top of page

DUE STUDENTI SORPRESI A COPIARE DURANTE LA PROVA DI MATEMATICA DELL'ESAME DI STATO

I due studenti del liceo scientifico di Pisa, sorpresi a copiare la prova di matematica, rischiano sei mesi di carcere



Due studenti di un Liceo Scientifico nella provincia di Pisa, in possesso di uno smartphone, sono stati sorpresi a copiare durante la seconda prova scritta degli esami di maturità 2023 ( matematica ). Immediata la chiamata alla polizia che, una volta giunta sul posto, ha recuperato il cellulare nel quale vi era la prova già svolta e di conseguenza ha segnalato i due ragazzi alla Procura della Repubblica.


Il reato ipotizzato è la “falsa attribuzione di lavori altrui’’, da parte di aspiranti al conferimento di titoli accademici e pubblici. Reato punibile con sei mesi di reclusione. Quindi l’esclusione dalle prove degli esami di maturità e la conseguente bocciature dei due studenti.



di CLAUDIO CASTAGNA


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI


SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER APPLE

SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER ANDROID

Comments


bottom of page