top of page

CCNL, ELEMENTO PEREQUATIVO NELLO STIPENDIO TABELLARE

L’Inps fornisce le indicazioni sull’imponibilità dell’elemento perequativo conglobato nello stipendio tabellare


inps

Il messaggio 1° agosto 2023, n. 2853 fornisce chiarimenti sull’assoggettabilità contributiva ai fini pensionistici e dei trattamenti di fine servizio/fine rapporto (TFS/TFR) dell’elemento perequativo conglobato nello stipendio tabellare.

L’elemento perequativo è una voce retributiva introdotta dai Contratti Collettivi Nazionali Di Lavoro (CCNL) dei dipendenti pubblici per il triennio 2016-2018.



Successivamente, come indicato nei CCNL dei dipendenti pubblici 2019-2021, la corresponsione dell’elemento perequativo come specifica voce retributiva è cessata e ne è stato disposto il conglobamento nello stipendio tabellare.


Il messaggio riepiloga il quadro normativo di riferimento e fornisce le indicazioni sull’imponibilità dell’elemento perequativo.


14324_Messaggio-numero-2853-del-01-08-2023 (3)
.pdf
Scarica PDF • 87KB



di ISABELLA CASTAGNA


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI


SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER APPLE

SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER ANDROID

Comments


bottom of page