top of page

Personale Ata,vittoria per gli incarichi ad interim.Anief:"accolte le istanze e le argomentazioni contrattuali, giuridiche e giurisprudenziali che abbiamo rappresentato durante il tavolo di confronto"

Sorrentino: "Nessun obbligo sugli incarichi ad interim, come sempre sostenuto convintamente dalla nostra organizzazione sindacale accolte le istanze e le argomentazioni..."



Il Ministro Valditara ha firmato il decreto ministeriale 04 luglio 2024, n. 132, recante “Disposizioni concernenti i criteri per l’attribuzione di incarichi di sostituzione del titolare di incarico di D.S.G.A.”, attualmente sottoposto agli organi di controllo per il visto e la registrazione.

“Nessun obbligo sugli incarichi ad interim, come sempre sostenuto convintamente dalla nostra organizzazione sindacale – afferma Alberico Sorrentino del Dipartimento Condir Anief - accolte le istanze e le argomentazioni contrattuali, giuridiche e giurisprudenziali che abbiamo rappresentato durante il tavolo di confronto”.




Rimessa pertanto alla volontarietà del personale già con incarico di DSGA, la possibilità di ricoprire incarico ad interim in altra istituzione scolastica, secondo i criteri individuati nel Decreto in fase di pubblicazione. 

Nell’immediato, l’organizzazione sindacale guidata da Marcello Pacifico continua a sollecitare la pubblicazione del bando per dare attuazione alla progressione verticale del personale facente funzione DSGA in tempi tali da garantire l’immissione in ruolo entro il primo settembre. 



“Non molliamo – chiosa Sorrentino - Continuiamo a lavorare insieme per ottenere tutti i diritti ci spettano, in un momento in cui gli uffici amministrativi sono oberati di adempimenti tra rendicontazioni dei progetti PNRR ed avvio del nuovo anno scolastico”.

Prossimi obiettivi: aumento dell'indennità variabile per i DSGA come previsto dal CCNL ricorrendo ai risparmi di spesa derivanti dal dimensionamento scolastico come affermato dal Ministro Valditara e una battaglia portata avanti da sempre dal Presidente Pacifico: il riconoscimento del buono pasto per tutto il personale ATA.





TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE










di LA REDAZIONE




SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI




Comentarios


bottom of page