top of page
SPONSORIZZATE FB.png

CISL SCUOLA: "NO A CLASSI DIFFERENZIATE PER STRANIERI, SI A INTERVENTI PER RIDURRE IL DEFICIT LINGUISTICO E PROMUOVERE PIENA PARITÀ DI ALUNNE E ALUNNI"

“Il deficit linguistico degli alunni stranieri è un tema attualissimo e di grande complessità, lo sanno bene gli insegnanti che ogni giorno li seguono nelle proprie classi"