top of page
SPONSORIZZATE FB.png

VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE DIDATTICHE, INDICAZIONI OPERATIVE PER L'AMPLIAMENTO DELLA PARTECIPAZIONE DEGLI STUDENTI

Pubblicate ulteriori indicazioni volte ad ampliare la partecipazione di studentesse e studenti ai viaggi di istruzione e alle visite didattiche





Facendo seguito alla Direttiva del Ministro n. 6 dell’8 marzo 2024, contenente “ulteriori indicazioni volte ad ampliare la partecipazione di studentesse e studenti ai viaggi di istruzione e alle visite didattiche”, con la presente si forniscono indicazioni operative alle Istituzioni scolastiche destinatarie delle risorse finanziare di cui all’Allegato «A» al Decreto dipartimentale n. 84/2023, nonché alle famiglie di studentesse e studenti beneficiari, volte a semplificare le procedure per il riconoscimento dell’agevolazione per la partecipazione ai viaggi di istruzione e alle visite didattiche.


NUOVA APERTURA DELLA FINESTRA TEMPORALE PER LA PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA DI AGEVOLAZIONE


Presentazione della richiesta di agevolazione

Facendo seguito alla Direttiva n.6/2024 che integra la Direttiva n.26/2023, è stata prevista l’apertura di una nuova fase di presentazione delle richieste di agevolazione.


Le famiglie di studentesse e studenti frequentanti le Istituzioni scolastiche ed educative statali secondarie di secondo grado, di cui all’Allegato «A» al Decreto dipartimentale n. 84/2023, a decorrere dal giorno 27 marzo 2024 dalle ore 08:00 ed entro e non oltre il giorno 31 maggio 2024 alle ore 17:00, potranno accedere alla Piattaforma Unica «Famiglie e studenti» (http://unica.istruzione.gov.it), mediante procedura di identificazione e autenticazione informatica e richiedere l’agevolazione nella sezione «Servizi», sotto sezione «Agevolazioni», ambito «Viaggi di istruzione». Questa seconda fase prevede un numero massimo di beneficiari per scuola, calcolato tenendo conto delle risorse residue a disposizione di ciascuna Istituzione scolastica al termine della prima fase, al fine di garantire l’assegnazione a ciascun beneficiario identificato di un contributo pari a € 150,00.



Le famiglie di studentesse e studenti che hanno ricevuto esito positivo durante la prima fase di candidature sono considerate già beneficiarie dell’agevolazione con un importo pari a € 150,00. Potranno, dunque, usufruirne per i fini in oggetto, senza effettuare nuovamente richiesta. Si fa presente che nel caso di studentesse e studenti che, presentata una richiesta nell’Istituzione scolastica frequentata, effettuano un trasferimento di Istituto, le famiglie o gli esercenti la responsabilità genitoriale dovranno sottomettere nuovamente la richiesta per accedere all’agevolazione. L’esito positivo della richiesta sarà subordinato al controllo del raggiungimento del numero massimo di beneficiari per scuola, calcolato tenendo conto delle risorse residue a disposizione, e alla verifica della soglia ISEE, come descritto al paragrafo sottostante A.2.


Ai fini della lavorazione della richiesta di agevolazione, le famiglie di studentesse e studenti devono necessariamente essere in possesso di una Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) in corso di validità, attestante la propria situazione ISEE. La situazione ISEE della famiglia richiedente viene verificata sulla base della DSU aggiornata all’annualità 2024 e, ove non ancora sottoscritta, sulla base della DSU avente validità al 31 dicembre 2023.


In particolare:

i. ove la famiglia sia in possesso di una DSU avente validità al 2024, la Piattaforma verifica mediante una procedura automatizzata la presenza del requisito in relazione alla suddetta DSU 2024 ed elabora la relativa richiesta;

ii. ove la famiglia non sia in possesso di una DSU aggiornata al 2024, ma abbia nella propria disponibilità una DSU avente validità al 2023, la Piattaforma verifica automaticamente la presenza del requisito in relazione alla DSU 2023 ed elabora la relativa richiesta.



A.2) Verifica automatizzata situazione ISEE e comunicazione esito della richiesta La Piattaforma, mediante procedura automatizzata, controlla che non sia stato raggiunto il numero massimo di beneficiari per scuola, calcolato tenendo conto delle risorse residue a disposizione.


Nel caso in cui non sia stato raggiunto il numero massimo di beneficiari per scuola, a valle della presentazione della richiesta:

i. la Piattaforma, mediante procedura automatizzata, interroga i sistemi dell’INPS circa l’ISEE associato al richiedente, comunicando il codice fiscale dello studente per il quale si richiede il contributo;

ii. l’INPS, per ciascun codice fiscale ricevuto, comunica alla Piattaforma l’esito positivo o negativo della richiesta, in funzione della soglia ISEE individuata dal Ministero, pari ad € 15.000,00.


Terminato lo scambio sincrono di dati sopra descritto, la famiglia dello studente riceve in tempo reale l’esito della richiesta:

  • esito positivo, qualora l’ISEE risulti inferiore alla soglia di € 15.000,00;

  • esito negativo, qualora l’ISEE risulti superiore alla soglia di € 15.000,00;

  • esito negativo, qualora la famiglia dello studente abbia presentato la richiesta senza aver provveduto, nell’arco temporale di riferimento, ad acquisire una DSU valida.


GESTIONE DELLE RISORSE

In merito alle specifiche delle modalità di gestione delle risorse finanziarie di cui all’Allegato «A» al Decreto dipartimentale n. 84/2023, si prega di far riferimento alla nota prot. n.5419 del 20 dicembre 2023 e alla successiva nota prot. n. 1496 del 14 marzo 2024 della scrivente Direzione Generale per l’innovazione digitale, la semplificazione e la statistica.


Si ricorda che è possibile richiedere assistenza al servizio Help Desk Amministrativo-Contabile – HDAC, disponibile su: Applicazioni SIDI > Gestione Finanziario Contabile > Help Desk Amministrativo Contabile.


Indicazioni operative per l’ampliamento della partecipazione di studentesse e studenti ai
.
Scarica • 305KB


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE










di VALENTINA ZIN


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI


SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER APPLE

SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER ANDROID

Comments


bottom of page