top of page

Carta docente anche agli educatori, lo dice la Corte di Cassazione

FLC CGIL:"Non v’è dubbio quindi che i principi finora espressi in tema di carta docente a favore dei docenti a tempo determinato siano applicabili anche al personale educativo..."




Con l’ordinanza n. 9984 del 12 aprile 2024 la Corte di Cassazione – Sezione Civile – ha cassato la sentenza della Corte di Appello di Roma con la quale era stato accolto un ricorso in appello proposto dal Ministero dell’Istruzione e del Merito, avverso una sentenza del Tribunale di Roma che aveva riconosciuto il beneficio della carta docente anche agli educatori.



La Corte di Cassazione, ribadendo quanto già espresso con la sentenza n. 32104 del 31 ottobre 2022, ha affermato che non si spiegherebbe una differenziazione di trattamento tra personale docente e personale educativo “posto che entrambe le figure professionali sono soggette, a ben vedere, a precisi oneri formativi, tanto da giustificare l'introduzione di un sostegno datoriale in correlazione all'esborso economico per le spese di aggiornamento e di studio”.



In considerazione di quanto disposto dalla Cassazione, la Corte di Appello di Roma dovrà cassare la sentenza con la quale ha escluso il personale educativo dal beneficio della card, con rinvio anche per il regolamento delle spese del giudizio di legittimità. Non v’è dubbio quindi che i principi finora espressi in tema di carta docente a favore dei docenti a tempo determinato siano applicabili anche al personale educativo.




TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE












di VALENTINA ZIN




SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI




Comments


bottom of page