top of page

MIUR, CORSO DI FORMAZIONE "L’AGENDA CHE FA SCUOLA: SCENARI, PROSPETTIVE E STRUMENTI PER FUTURI SOSTENIBILI"

"Il Corso di formazione affronta le tematiche connesse ai cinque pilastri previsti dall’Agenda ONU 2030, le cosiddette cinque “P” (Persone, Pianeta, Prosperità, Pace, Partnership)..."






Nell’ambito delle finalità e delle attività previste dal Protocollo d’intesa, il MIM e l’ASviS organizzano il Corso di formazione “L’Agenda che fa Scuola: scenari, prospettive e strumenti per futuri sostenibili”. Il Corso affronta le tematiche connesse ai cinque pilastri previsti dall’Agenda ONU 2030, le cosiddette cinque “P” (Persone, Pianeta, Prosperità, Pace, Partnership) attraverso gli aspetti delle transizioni ambientale, economica, sociale e istituzionale e nella prospettiva del pensiero sistemico per il conseguimento degli Obiettivi e dei Target. L’intento è favorire lo sviluppo della cultura della sostenibilità attraverso l’aggiornamento di temi e contenuti sull’Agenda 2030, elaborati nel contesto nazionale e internazionale e, allo stesso tempo, sostenere la progettazione curricolare delle scuole in coerenza con gli obiettivi dell’educazione allo sviluppo sostenibile.



Di seguito il link per l’iscrizione, da effettuare entro il 14 marzo p.v. entro le ore 12.00: https://docs.google.com/forms/d/1eA-jK5gCXs1T4sfWgU68iqChlL7Nf-RYim2tciRh6T8/edit. L’iscrizione è aperta fino a un massimo di 300 dirigenti/docenti delle scuole di ogni ordine e grado. Farà fede l’ordine di arrivo delle domande.


Primo incontro 15 marzo 2024 h. 16:30 – 19:00


Presentazione Carmela Palumbo – Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione MIM Giulio Lo Iacono – Segretario generale ASviS.


Persone: Porre fine alla povertà e alla fame, in tutte le loro forme e dimensioni, e assicurare che tutti gli esseri umani possano realizzare il proprio potenziale con dignità ed uguaglianza in un ambiente sano.


Flavia Terribile – Economista, Vicepresidente del Comitato per le politiche di sviluppo regionale dell’OCSE e Coordinatrice dei gruppi di lavoro ASviS sui Goal 1 e 10 Domenico Simeone - Professore ordinario di Pedagogia generale e sociale, Direttore della Cattedra UNESCO “Education for Human Development and Solidarity among People” - Università Cattolica del Sacro Cuore Milano.


Esperienze delle scuole I e II ciclo.


Secondo incontro 22 marzo 2024 h. 16:30 – 18:30


Pianeta: Proteggere il pianeta dalla degradazione attraverso un consumo ed una produzione consapevoli, gestendo le sue risorse naturali in maniera sostenibile e adottando misure urgenti riguardo il cambiamento climatico, in modo che esso possa soddisfare i bisogni delle generazioni presenti e di quelle future.


Gianfranco Bologna – Presidente onorario della comunità scientifica del WWF e Coordinatore dei gruppi di lavoro ASviS sui Goal 6,14,15 Santoro Francesca – Commissione oceanografica intergovernativa UNESCO – COI.


Esperienze delle scuole I e II ciclo.



Terzo incontro 4 aprile 2024 h. 16:30 – 18:30


Prosperità: Assicurare che tutti gli esseri umani possano godere di vite prosperose e soddisfacenti e che il progresso economico, sociale e tecnologico avvenga in armonia con la natura.


Leonardo Becchetti – Professore ordinario di Economia Politica - Università di Roma “Tor Vergata” Triani Pierpaolo – Professore ordinario di Pedagogia - Università Cattolica del Sacro Cuore Milano.


Esperienze delle scuole I e II ciclo


Quarto incontro 22 aprile 2024 h. 16:30 – 18:30


Pace: Promuovere società pacifiche, giuste ed inclusive che siano libere dalla paura e dalla violenza. Non ci può essere sviluppo sostenibile senza pace, né la pace senza sviluppo sostenibile.


Nathalie Tocci – Direttrice dell’Istituto affari internazionali di Roma Paolo Orefice – Professore ordinario emerito di Pedagogia generale e sociale – Direttore della Cattedra Transdisciplinare UNESCO “Sviluppo Umano e Cultura di Pace” Università degli Studi di Firenze.


Esperienze delle scuole I e II ciclo


Quinto incontro 3 maggio 2024 h. 16:30 – 19:00


Partnership: Mobilitare i mezzi necessari per implementare questa Agenda attraverso una Collaborazione Globale per lo sviluppo Sostenibile, basata su uno spirito di rafforzata solidarietà globale, concentrato in particolare sui bisogni dei più poveri e dei più vulnerabili e con la partecipazione di tutti i paesi, di tutte le parti in causa e di tutte le persone.


Sandro De Luca – Direttore CISP (Comitato internazionale per lo sviluppo dei popoli) Loredana Perla - Professoressa ordinaria di Pedagogia – Università degli Studi di Bari “A. Moro”.


Esperienze delle scuole I e II ciclo



Nota prot. 0001394_AOODPIT_11 marzo 2024
.pdf
Scarica PDF • 285KB

PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE MIM - ASviS
.pdf
Scarica PDF • 208KB


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE









di CLAUDIO CASTAGNA


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI


SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER APPLE

SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER ANDROID

Comments


bottom of page