top of page
SPONSORIZZATE FB.png

CCNL, SCUOLA: DUE GIORNI DI TRATTATIVE SUL RINNOVO CONTRATTUALE

Barbacci: “Si apre oggi una due giorni di trattative che potrebbe essere l’atto finale del rinnovo contrattuale (CCNL)”


CCNL

Al via oggi per poi proseguire anche nella giornata di domani, 13 luglio 2023, presso la sede dell’ARAN, la prosecuzione della trattativa sul rinnovo del contratto CCNL. A comunicarlo è la segretaria generale della Cisl Scuola, Ivana Barbacci attraverso un tweet.


Si apre oggi una due giorni di trattative che potrebbe essere l’atto finale del rinnovo contrattuale”.Basta pensare che il contratto copre il triennio 2019-21 - sottolinea Ivana Barbacci - per capire che una chiusura sarebbe auspicabile ma, come sempre, ciò dipende dal raggiungimento di un punto di intesa soddisfacente”.


Sulla parte economica si è ottenuto che quasi tutte le risorse disponibili vadano ai trattamenti fondamentali: su questo si è davvero raggiunto il massimo risultato possibile, ora guardiamo al prossimo rinnovo per continuare il percorso che abbiamo avviato. Sulla parte normativa serve da parte di ciascuno, a partire dall’ARAN, uno sforzo che consenta di raggiungere un punto di mediazione accettabile per tutti: noi guardiamo ai risultati possibili, quelli che abbiamo contribuito a costruire e che non avrebbe senso sacrificare nell’illusione che ne possa venire un tornaconto di immagine.




Le lavoratrici e i lavoratori che rappresentiamo non hanno bisogno di venditori di fumo, hanno diritto di essere rappresentati da un sindacato che sappia fare seriamente il proprio mestiere e assumersi, quando è necessario, la responsabilità delle proprie scelte".





di CLAUDIO CASTAGNA


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI


SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER APPLE

SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER ANDROID