top of page
SPONSORIZZATE FB

Università, firmato il DM per la definizione dei nuovi gruppi scientifico-disciplinari per i docenti e i ricercatori (Decreto)

"Il Ministro dell’Università e della Ricerca, Anna Maria Bernini, ha firmato il decreto ministeriale per la definizione dei nuovi gruppi scientifico-disciplinari, in sostituzione dei..."



Il Ministro dell’Università e della Ricerca, Anna Maria Bernini, ha firmato il decreto ministeriale per la definizione dei nuovi gruppi scientifico-disciplinari, in sostituzione dei settori concorsuali e dei macrosettori concorsuali. Il decreto - DM del 2 maggio 2024, prot. n. 639 - sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, Serie Generale, domani, giovedì 9 maggio 2024.


A partire dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale gli atenei avvieranno le attività finalizzate all’inquadramento dei professori di prima fascia e di seconda fascia e dei ricercatori nei nuovi 190 gruppi scientifico-disciplinari, definiti su proposta del Consiglio Universitario Nazionale (CUN).



Le operazioni di inquadramento saranno realizzate tramite l’apposita piattaforma informatica messa a disposizione degli atenei e dei docenti nella stessa giornata di oggi. Nel dettaglio, gli atenei accederanno alla piattaforma di inquadramento utilizzando le credenziali che saranno trasmesse, via e-mail, dal CINECA al Rettore; i docenti, invece, faranno accesso attraverso la propria pagina personale loginmiur, sezione “Inquadramento gruppo scientifico-disciplinare e settore scientifico-disciplinare 2024”. Le attività di inquadramento si svolgeranno secondo le modalità definite nel decreto ministeriale e si esauriranno nei primi giorni della prossima stagione estiva.



I nuovi gruppi scientifico-disciplinari saranno utilizzati ai fini delle procedure di cui agli articoli 16, 18 e 24 della legge 30 dicembre 2010, n. 240, dell'inquadramento dei professori di prima e seconda fascia e dei ricercatori e saranno il riferimento per l'adempimento degli obblighi didattici da parte del docente e del ricercatore. Saranno, altresì, utilizzati per le ulteriori finalità previste dalla legge. Il decreto del Ministro Bernini interviene anche sulla razionalizzazione e l’aggiornamento dei settori scientifico-disciplinari.



La determinazione dei nuovi gruppi scientifico-disciplinari è stata prevista dalla legge 79/2022 (che va a modificare l’art. 15 della legge 240/2010). La proposta del CUN è andata a intervenire sui nuovi Gruppi scientifico-disciplinari secondo criteri di affinità e attinenza scientifica, formativa e culturale.


DECRETO (PDF)


Decreto recante la determinazione dei gruppi scientifico-disciplinari e delle relative dec
.
Scarica • 317KB



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE












di CLAUDIO CASTAGNA




SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI




Comments


bottom of page