top of page

VALDITARA: "DURANTE IL RALLESTRAMENTO DEL GHETTO DI ROMA FURONO UCCISE 1.259 PERSONE DAI NAZISTI''

Messaggio del Ministro dell’Istruzione, Giuseppe Valditara, in ricordo del Rallestramento del Ghetto di Roma avvenuto nell’anno 1943 dove vennero uccisi dai nazisti 1.259 persone e tra questi molti bambini


“Oggi ricordiamo il rastrellamento del Ghetto di Roma del 16 ottobre 1943, uno degli atti più spietati e disumani compiuti in Italia dai nazisti. In 1.259 furono strappati alle loro case e costretti a un viaggio senza ritorno verso i campi di sterminio. Solo in 16 sopravvissero, e tra questi nessun bambino. A ottant’anni di distanza da questo terribile evento, l’antisemitismo torna ad affacciarsi alle porte dell’Europa: dobbiamo compiere ogni sforzo, a partire dalle scuole, per impedire che rigurgiti antisemiti tornino a inquinare la nostra società”.



Così Giuseppe Valditara, Ministro dell’Istruzione e del Merito, ricordando il rastrellamento del Ghetto di Roma del 16 ottobre 1943.




di VALENTINA ZIN


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI


SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER APPLE

SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER ANDROID

Comments


bottom of page