top of page
SPONSORIZZATE FB.png

ALLUVIONE IN EMILIA ROMAGNA. TORNA L’INIZIATIVA #ADOTTAUNASCUOLA

Questa iniziativa fu lanciata undici anni fa in occasione della forte scossa di terremoto che danneggiò gravemente oltre 100 scuole


Sono trascorsi undici anni dal quel 29 maggio 2012,quando alle ore 9:00 circa del mattino, la regione dell’Emilia Romagna fu colpita gravemente da una scossa di terremoto di magnitudo 5.8, causando panico tra la popolazione, vittime e danni a molte strutture, tra queste oltre 100 edifici scolastici. Il forte sisma fu avvertito in molte città come Modena, Ferrara, Reggio Emilia, Mantova, Bologna e Rovigo.



In quell’occasione, a sostegno delle scuole, fu lanciata l’iniziativa che prese il nome #adottaunascuola. Un’iniziativa pronta a fare ritorno nella stessa regione a sostegno delle scuole colpite questa volta da una forte e gravosa alluvione causata dal forte maltempo delle ultime settimane. Sono molti gli edifici scolastici invasi da acqua e fango, attualmente dichiarati inagibili.


A rinnovare l’iniziativa #adottaunascuola è l’Ufficio Scolastico Regionale, in collaborazione con l’Assessore alla Scuola della Regione, Paola Salomoni, la quale invita la popolazione emiliana e non solo ad offrire aiuto per la messa in sicurezza degli edifici scolastici inagibili.




di CLAUDIO CASTAGNA


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI