top of page
SPONSORIZZATE FB.png

ARAN: DISPONIBILI NUOVI FONDI PER IL RINNOVO CONTRATTO SCUOLA


Durante l’incontro sulla trattativa del contratto scuola 2019-2022, avvenuto in data 11 gennaio 2023, l’Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni (Aran) ha informato le sigle sindacali presenti di un perfezionamento dell’integrazione dell’atto di indirizzo, frutto del Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, per trasferire alla voce retribuzione dei docenti una somma pari a 300 milioni di euro, una cifra che l’ex Ministro Patrizio Bianchi voleva adoperare per la valorizzazione del merito.

Inoltre, per chiudere la trattativa inerente al rinnovo del contratto scuola ci sarebbero da stanziare 100 milioni una tantum, somma per coprire la componente fissa della retribuzione accessoria, di cui: 85,8 milioni di euro per i docenti e 14,2 milioni di euro per il personale ATA.

di CLAUDIO CASTAGNA

contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it



SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI




bottom of page