top of page
SPONSORIZZATE FB.png

16-18 MAGGIO:CONFERENZA MONDIALE DI “EDUCATION INTERNATIONAL’’

La conferenza si terrà ad Aveiro, in Portogallo


Si svolgerà ad Aveiro, in Portogallo, dal 16 al 18 maggio 2023, la seconda conferenza mondiale di Education International (EI) dedicata al Personale di Supporto all’Educazione, in Italia il personale Amministrativo, Tecnico e Ausiliario (ATA) dal titolo "Building Union Power: difendere i diritti e lo status di ESP”. La conferenza riunirà sindacati dell'istruzione di tutto il mondo per scambiare idee, costruire solidarietà e azioni di rivendicazione in tutto il mondo per tutelare il Personale di Supporto all’Educazione.

La Giornata mondiale del personale di supporto all'istruzione - 16 maggio - è l'occasione annuale per ribadire che gli ESP sono essenziali per la nostra comunità educativa a livello locale, nazionale e globale! Quel giorno celebriamo e apprezziamo l'importante lavoro che svolgono. La FLC CGIL sarà presente con una delegazione composta da Graziamaria Pistorino, Segretaria nazionale, Claudio Franchi, responsabile per le politiche internazionali e Stefania Chiodi, responsabile per il personale ATA.



La prima conferenza mondiale del personale di supporto all'istruzione di EI si è svolta a Bruxelles nel 2018 ed ha adottato la Dichiarazione di Education International sui diritti e lo status del personale di supporto all'istruzione. La Dichiarazione sottolinea che gli ESP (ATA) svolgono un ruolo cruciale nel fornire un'istruzione di qualità e invita i governi di tutto il mondo a valorizzare e rispettare questi professionisti e garantire loro condizioni di lavoro dignitose.

Cinque anni dopo, alla II conferenza mondiale dell'ESP (ATA), faremo il punto sui diritti e sullo status di questo personale nel contesto delle attuali molteplici crisi intersecanti che incidono sul panorama politico. Con i finanziamenti per l'istruzione in crisi a livello globale, la campagna di EI Go Public: Fund Education invita i governi di tutto il mondo ad aumentare con urgenza gli investimenti nell'istruzione pubblica e nella forza lavoro dell'istruzione. I recenti tagli ai budget per l'istruzione e le tendenze alla privatizzazione hanno avuto un impatto sui posti di lavoro, sui contratti e sulle condizioni di lavoro dell'ESP. La conferenza identificherà le sfide comuni che l'ESP deve affrontare in tutto il mondo in relazione al finanziamento e offrirà l'opportunità di scambiare strategie di successo per potenziare gli investimenti nell'ESP e migliorare i termini e le condizioni di lavoro dell'ESP.

È possibile accedere al programma tramite questo link. La plenaria della I giornata si occuperà della Difesa dello status e dei diritti dell'ESP nel contesto dei tagli al bilancio dell'istruzione e della privatizzazione, Stefania Chiodi, della delegazione della FLC CGIL, sarà chiamata ad animare una delle tre sessioni parallele: ESP nell'educazione della prima infanzia. La plenaria del 18 maggio si concentrerà su ESP Diritti e status: condividere strategie di successo per trasformare la nostra visione in realtà.

Prosegue, anche sul livello internazionale, l’impegno della FLC CGIL a tutela dei lavoratori e del diritto all’istruzione pubblica, assicurata a tutti.



di CLAUDIO CASTAGNA


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI