top of page

PAPA FRANCESCO A LISBONA PER CELEBRARE LA GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTÙ

In occasione della XXXVII Giornata Mondiale della Gioventù, Papa Francesco è partito per Lisbona dove resterà fino a domenica 6 agosto.


PAPA FRANCESCO

Papa Francesco è partito per Lisbona, dove già da giorni lo attende oltre un milione di giovani dei cinque continenti per celebrare con lui la XXXVII Giornata Mondiale della Gioventù, inaugurata ieri, 1° agosto. Nella capitale del Portogallo il Papa resterà fino a domenica 6. L’airbus sul quale viaggia, un A320neo della Ita Airways ad impatto ambientale zero CO2, è decollato alle ore 8 dall’aeroporto di Fiumicino che il Pontefice ha raggiunto a bordo di un'utilitaria nera, accolto dal sindaco di Fiumicino e da altre autorità locali.


La mattina della seconda giornata del Papa a Lisbona, il 3 agosto, si aprirà con l’incontro con i giovani universitari all’Università cattolica portoghese, dove il Pontefice benedirà la prima pietra del Campus Veritatis. Alle 11.40 il Papa è atteso a Cascais, a 35 km di distanza, da altri giovani riuniti nella sede di Scholas Occurrentes. Nel pomeriggio, alle 16.45, il primo dei grandi appuntamenti con i ragazzi di ogni parte del mondo al Parco Eduardo VII, ampia area verde nel centro di Lisbona in cui si svolgerà la cerimonia di accoglienza, che terminerà con il “Momento di invio”. Il giorno successivo, il 4 agosto, Francesco raggiunto il Giardino Vasco da Gama, ribattezzato per la Gmg "Parco del Perdono", confesserà alcuni ragazzi e ragazze. Con dieci di loro, a mezzogiorno, pranzerà nella Nunziatura apostolica. Il successivo appuntamento è la Via Crucis, alle 18, al Parco Eduardo VII.


Fatima è la prima meta del quarto giorno, 5 agosto. Qui si svolgerà ancora un momento di preghiera con i giovani ammalati. Il Pontefice arriverà in elicottero nella cittadina dei tre pastorelli e in auto raggiungerà il Santuario, per poi salutare in papamobile i fedeli radunati per la sua visita. Successivamente, raggiunta la Cappella delle Apparizioni, pregherà l’immagine della Beata Vergine Maria di Fatima. Alle 9.30, la preghiera del Rosario, con i misteri guidati in diverse lingue, seguita da una riflessione del Papa. Che, prima di lasciare il Santuario, saluterà alcuni giovani.


Tornato a Lisbona, Francesco raggiungerà il Colégio de São João de Brito, dove, a porte chiuse, si svolgerà l’incontro con i membri della Compagnia di Gesù in Portogallo. Infine, la sera, l’appuntamento più atteso: la veglia al Parco Tejo. Francesco vi giungerà alle 20.15 e in papamobile percorrerà in lungo e in largo il grande spazio verde dove sono radunati ragazzi da tutto il mondo, che vivranno una preghiera articolata in tre momenti, seguita dal discorso del Papa, l’esposizione dell’Eucaristia e la benedizione.


L’ultimo giorno di Francesco a Lisbona, domenica 6 agosto, è quello della Messa con la quale culmina la Gmg 2023. L’evento si svolge pure al Parco Tejo, dove il Pontefice torna alle 8.15. La celebrazione, come tradizione, si concluderà con la consegna delle croci della Giornata Mondiale della Gioventù ad alcuni rappresentanti dei cinque continenti, quindi il Papa annuncerà il luogo e l’anno in cui si terrà la prossima Gmg e poi reciterà l’Angelus. Prima partire l’ultimo incontro del Papa con i volontari della Gmg al Passeio Marítimo de Algés. Subito dopo il trasferimento alla Base Aerea di Figo Maduro per la cerimonia di congedo. Il decollo verso Roma è previsto intorno alle 18.15.




di LA REDAZIONE


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI


SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER APPLE

SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER ANDROID

Comments


bottom of page