top of page
SPONSORIZZATE FB.png

CISL: INDIVIDUAZIONE DELLE SOLUZIONI PER LA SOFFERENZA ABITATIVA

Comunicato stampa


Si terrà oggi pomeriggio alle 14:00 il presidio unitario davanti alla sede del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile insieme ai sindacati inquilini per chiedere al Governo di individuare delle soluzioni per la sofferenza abitativa in cui versano molti cittadini.

“CGIL, CISL, UIL, SUNIA, SICET, UNIAT e Unione Inquilini esprimono una forte preoccupazione per la situazione abitativa del Paese, caratterizzata dai pesanti riflessi della emergenza sanitaria, dalla ripresa generalizzata delle esecuzioni degli sfratti per morosità incolpevole (che si stimano dai 130 mila ai 150 mila), dalle decine di migliaia di esecuzioni immobiliari sulla prima casa, dalla forte incidenza sui costi dell’abitazione, già proibitivi, dei rincari dal 60 al 100% delle utenze domestiche e sugli oneri condominiali per i servizi legati al consumo energetico, oltre al dato di ripresa dell’inflazione stimato dal 4 al 6%”.

Allegato:


VOLANTINO-22_03 (1)
.docx
Download DOCX • 288KB

di CLAUDIO CASTAGNA

contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it




bottom of page