top of page

GARA NAZIONALE PER STUDENTI DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI E TECNICI DEL QUARTO ANNO

Miur: La Gara Nazionale per gli studenti del quarto anno rappresenta anche un momento di verifica delle conoscenze, delle abilità, delle competenze e dei livelli professionali raggiunti, oltre che un’occasione di scambio di esperienze tra realtà socioculturali diverse


È indetta anche per il corrente anno scolastico la Gara Nazionale rivolta agli studenti degli Istituti Tecnici e degli Istituti Professionali che frequentano il IV anno di corso. La Gara, istituita per la valorizzazione delle eccellenze, rappresenta anche un momento di verifica delle conoscenze, delle abilità, delle competenze e dei livelli professionali raggiunti, oltre che un’occasione di scambio di esperienze tra realtà socioculturali diverse. Le istituzioni scolastiche dove si svolgeranno le prove nazionali (Allegato 1) potranno attivarsi per coinvolgere le componenti locali, ivi comprese quelle imprenditoriali, al fine di diffondere sul territorio la consapevolezza e la conoscenza dei contenuti e dei valori dei settori dell'istruzione tecnica e professionale.


Gli Ordini Professionali collaborano con questa Direzione generale, allo scopo di contribuire alla realizzazione di utili sinergie e al raccordo con il mondo del lavoro. Infatti, già da alcuni anni, sostengono e supportano le fasi nazionali delle gare e partecipano, con propri esperti, alle commissioni di valutazione.


I dirigenti scolastici degli istituti designati per le gare potranno prendere contatto con gli uffici di segreteria dei suddetti Collegi, per concordare possibili modalità di collaborazione. È auspicabile promuovere la manifestazione e veicolare le comunicazioni tra i partecipanti anche attraverso la pubblicazione delle informazioni sui siti web delle istituzioni scolastiche. Alle gare potranno partecipare gli allievi che, nel corrente anno scolastico 2023/2024, frequentano il IV anno dei corsi di studio di seguito specificati:





La Gara si svolge in due fasi:


A) Livello di singola scuola Ogni scuola individua, secondo propri criteri e nell' ambito di ognuno dei corsi indicati, lo studente ritenuto più idoneo a rappresentare l'istituto (un alunno per corso anche nel caso in cui l'istituto abbia più sedi).


B) Livello nazionale Gli istituti presso i quali si svolge la prova nazionale sono quelli i cui allievi sono risultati vincitori nella precedente edizione (Allegato 1).


Allo scopo di disporre di sistematici elementi di monitoraggio e per l’inserimento dei vincitori nell’albo delle eccellenze, i dirigenti scolastici degli istituti di riferimento faranno pervenire all’Ufficio I di questa Direzione (esclusivamente a mezzo e-mail, all’indirizzo dgosvi.ufficiol@istruzione.it) unitamente ad una sintetica relazione della manifestazione con la graduatoria della gara, un foglio elettronico EXCEL, con tutti i dati degli alunni posizionati nei primi tre posti, la denominazione e l’indirizzo dell'istituto di provenienza, secondo il format in allegato (Allegato 2) Per consentire agli studenti vincitori di essere inclusi nell' Albo Nazionale delle Eccellenze, pubblicato sul sito dell'INDIRE (http://www.indire.it/eccellenze ) e di ottenere gli incentivi previsti dall' art. 4 del D.Lgs. 262/2007, si pregano i dirigenti scolastici di far pervenire tutta la documentazione indicata entro e non oltre il 28 giugno 2024.


Circolare Gara Nazionale Istituti tecnici e Istituti professionali a. s. 2023-2024
.pdf
Scarica PDF • 341KB

ALLEGATO 1 Circolare Gara Nazionale Istituti tecnici e Istituti professionali a. s
. 2023-2
Scarica 2023-2 • 154KB



di CLAUDIO CASTAGNA


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI


SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER APPLE

SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER ANDROID

Comentários


bottom of page