top of page
SPONSORIZZATE FB.png

TERREMOTO A CAMPOBASSO, AVVERTITO ANCHE IN CAMPANIA, ABRUZZO E PUGLIA


Terremoto registrato alle ore 23:52 del 28 marzo a Campobasso



Secondo i dati dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle ore 23:52 del 28 marzo si è verificata una scossa di terremoto di magnitudo 4.6 con epicentro a 2 chilometri a ovest di Montagano, nella provincia di Campobasso in Molise. Il sisma è avvenuto ad una profondità di 23 km.

Secondo quanto riferito dalla Protezione civile e dai Vigili del fuoco al momento, con verifiche ancora in corso, non si registrano danni a cose e persone.

Il sisma è stato registrato alle 23:52 del 28 marzo in Molise, in provincia di Campobasso, ed è stato avvertito anche in Abruzzo, Puglia e Campania. Non si hanno notizie di feriti o danni agli edifici. Protezione civile: nessun danno segnalato a persone o cose. Verifiche ancora in corso con le strutture locali. Vigili del fuoco: al momento nessuna richiesta di soccorso

La paura è stata veramente tanta e ha portato, nella provincia di Campobasso, molte persone a scendere per strada in pigiama, alcuni a seguire hanno deciso di trascorrere la notte in auto.

La scossa che ha interessato principalmente il Molise è stata avvertita nelle provincia di Benevento, Isernia e Caserta. Il sisma è stato avvertito anche nel resto della Campania.



di VALENTINA ZIN


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI





Comments


bottom of page