top of page
SPONSORIZZATE FB.png

SOCIAL: GLI EFFETTI VARIANO IN BASE ALL’ ETÀ E AL GENERE

I social hanno cambiato il modo di comunicare


Secondo alcuni studi eseguiti dagli scienziati dell’Università di Cambridge, dell’Università di Oxford e del Donders Institute for Brain, Cognition and Behaviour, oggi l’impatto dei social cambia con età e genere.


Gli esperti ci dicono che l'uso dei social ha cambiato il modo di relazionarsi e di comunicare e questo preoccupa non poco. Nelle ragazze, gli effetti negativi si evidenziano nella fascia d’età tra gli 11 e i 13 anni, mentre nei ragazzi, nella fascia d’età tra i 14 e i 15 anni, questo forse perché la sensibilità all’uso dei social potrebbe essere collegata a cambiamenti nello sviluppo, che negli uomini tende a giungere a un’età più avanzata.


Bisogna considerare anche il meccanismo inverso, ovvero che un’insoddisfazione della vita può indurre le persone a fare dei social media un utilizzo notevole, in questo caso, quindi, i social non sono causa di effetti negativi, ma una “valvola di sfogo”.




di CLAUDIO CASTAGNA

contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it



Комментарии


bottom of page