top of page
SPONSORIZZATE FB.png

ROMA: CEDE UNA FINESTRA DELLA SCUOLA E FERISCE UNO STUDENTE

Questa mattina un’azione studentesca ha protestato davanti alla scuola


Sfiorata quella che sarebbe potuto essere stata definita come una tragedia quella di ieri mattina, in data 7 febbraio 2022, presso l’istituto ‘’Da Vinci’’ di Roma, dove per cause incerte, una finestra della scuola si è staccata ed è caduta addosso ad uno studente ferendolo. Questa mattina, un'azione studentesca, ha protestato davanti alla scuola.

"Un evento del genere non può essere considerato un incidente qualsiasi, anzi è la manifestazione delle condizioni in cui versano gli edifici scolastici", questa è stata la voce degli studenti questa mattina.


Il responsabile di Azione studentesca di Roma, Andrea Catalini ha dichiarato: "Mentre il ministro Bianchi e il governo sulla scuola producono solo norme anti-covid, ritrovandosi pienamente impegnati in una perenne emergenza di quarantene e dad, dimenticano totalmente la basilare e indispensabile sicurezza per gli studenti. Ciò è dimostrato da questa tragedia sfiorata che avviene a pochi giorni da quella avvenuta in provincia di Udine durante un percorso di avviamento al lavoro".



Prosegue il suo intervento: "Azione studentesca Roma ha manifestato davanti l'Istituto Da Vinci perché pretende risposte e azioni immediate da parte del ministro Bianchi.Oggi come sempre siamo nelle scuole e nelle strade al fianco degli studenti".

di VALENTINA ZIN

contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it




Kommentare


bottom of page