top of page
SPONSORIZZATE FB

RICOSTRUZIONE CARRIERA. ARRIVA ULTERIORE CHIARIMENTO DEL MUR PER IL PERSONALE AFAM

Tutti i servizi pre-ruolo AFAM dovranno essere riconosciuti in maniera integrale


Il Ministero dell’Università e della Ricerca, con nota 14113 del 10 novembre 2023, precisa le modalità di riconoscimento del servizio pre-ruolo prestato prima dell’entrata in vigore del decreto legge infrazioni (DL 69/23) ossia prima del 14 giugno 2023. Tale nota si riferisce al personale AFAM (Alta formazione artistica e musicale). Dunque tutti i servizi pre- ruolo dovranno essere riconosciuti, per come effettivamente prestati prima dell’immissione in ruolo, in base alle nuove norme.


In particolare “il riconoscimento integrale dei servizi pre-ruolo (come effettivamente prestati) si applica, in seguito a istanza di ricostruzione di carriera, a tutti i servizi pre-ruolo prestati prima dell'immissione in ruolo, ivi compresi i servizi pre-ruolo prestati in data anteriore al 14 giugno 2023”. Tale precisazione è risultata necessaria a seguito di indicazioni difformi fornite da gestori di piattaforme per la ricostruzione della carriera utilizzate da molte di istituzioni.


Nota 14113 del 10 novembre 2023 - Precisazioni modalità riconoscimento servizio pre-ruolo
.
Scarica • 199KB



di LA REDAZIONE


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI


SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER APPLE

SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER ANDROID

Commentaires


bottom of page