top of page

QUESTA NOTTE TORNA L'ORA SOLARE,LANCETTE INDIETRO DI UN'ORA DALLE 3 ALLE 2. SI DORMIRÀ UN'ORA IN PIÙ

Si dormirà un'ora in più ma a farne le spese è il consumo energetico. Giornate più corte e notti più lunghe. Resta aperto il dibattito sul ritorno o meno all'ora solare per il futuro. Per quest'anno si dormirà un'ora in più.


Questa notte, tra sabato 28 e domenica 29 ottobre 2023, le lancette si dovranno spostare un'ora indietro, dalle 3 di notte alle 2. Ritorna quindi l'ora solare. Dopo continue discussioni sull'opportunità o meno di abolirla anche quest'anno è stato confermato lo spostamento delle lancette dell'orologio.

Gli italiani avranno quindi la possibilità di dormire un'ora in più. L'ora solare rimarrà in vigore fino all'ultimo fine settimana di marzo, quando il nostro orario subirà un altro cambiamento. Molti dispositivi digitali connessi a Internet, come cellulari e computer, effettueranno questo passaggio automaticamente mentre per tanti orologi bisognerà apportare la modifica dell'ora manualmente.


Il passaggio all'ora solare cosa comporta?

Con il passaggio all'ora solare si dorme un'ora in più, giornate più corte e notti più lunghe.


Quali sono i motivi del dibattito sulla possibilità di non passare all'ora solare?

I motivi sono di carattere energetico. Infatti il passaggio dall'ora solare all'ora legale permette di: sfruttare maggiormente la luce solare e risparmiare quindi energia. Grazie alla riduzione dell'utilizzo dell'illuminazione artificiale. E proprio in un momento di crisi energetica che vede un aumento tangibile delle bollette prende sempre più piede la proposta di mantenere l'ora legale per tutto l'anno.

Con il passaggio all'ora solare si dorme un'ora in più o in meno? Chi nella vita, almeno una volta, non si è posto questa domanda?

La risposta è si dorme un'ora in più.  Infatti l'ora legale, che ha inizio in primavera, quando l'orologio viene spostato avanti di un'ora riducendo di fatto la notte. Un passaggio che serve a sfruttare la luce naturale durante le giornate estive che sono più lunghe. Al contrario, per come avverrà stanotte, con il passaggio da ora legale a ora solare, con lo spostato delle lancette indietro di un'ora potremo dormire un'ora in più.

Quando ritorna l'ora legale nel 2024?

Il ritorno è previsto nella notte tra il 30 e il 31 marzo 2024, alle ore 2.00.




di LA REDAZIONE


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI


SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER APPLE

SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER ANDROID

Comments


bottom of page