top of page
SPONSORIZZATE FB

PROGETTO "SCUOLA ATTIVA KIDS''. OGGI LA PUBBLICAZIONE DEGLI ELENCHI PROVVISORI DEI TUTOR

Il progetto "Scuola Attiva Kids'' ha l’obiettivo di valorizzare l’educazione fisica e sportiva nella scuola primaria per le sue valenze formative, per la promozione di corretti e sani stili di vita e per favorire l’inclusione sociale.



Per l’anno scolastico 2023/2024, il Ministero dell’istruzione e del merito (MIM) e Sporte e Salute S.p.A., promuovono, in collaborazione con il Ministro per lo Sport e i Giovani per il tramite del Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei ministri, il progetto nazionale “Scuola Attiva kids”.


Il progetto prevede la partecipazione delle Federazioni Sportive Nazionali (FSN) e del Comitato Italiano Paralimpico (CIP). Rivolto a tutte le classi di scuola primaria delle istituzioni scolastiche statali e paritarie, il progetto ha l’obiettivo di valorizzare l’educazione fisica e sportiva nella scuola primaria per le sue valenze formative, per la promozione di corretti e sani stili di vita e per favorire l’inclusione sociale.


Gli elenchi provvisori dei tutor saranno pubblicati nella giornata di oggi 13 novembre 2023.



CARATTERISTICHE GENERALI DEL PROGETTO


Il progetto, per l’anno scolastico 2023/2024, presenta le caratteristiche generali riportate di seguito in particolare il coinvolgimento di tutte le classi, dalla 1ª alla 5ª, delle scuole primarie del Sistema nazionale d’istruzione (scuole statali e paritarie).


Per tutte le classi:


- incontri/webinar di formazione e kit didattico per gli insegnanti, con la disponibilità di schede per l’attività motoria differenziate per fascia d’età; supporto tecnico su quesiti relativi ai contenuti del kit didattico e della formazione da parte del Tutor del plesso, oppure via mail da parte di un pool di formatori;


- realizzazione della campagna informativa “AttiviAMOci” con relativo contest in coerenza con le attività del progetto;


- formazione, supporto del Tutor e materiali didattici per l’adozione delle Pause Attive per aumentare il tempo attivo durante la giornata scolastica;


- realizzazione delle Feste di fine anno scolastico che si terranno nella prima settimana di giugno e comunque entro il termine delle lezioni;


- partecipazione su base volontaria della scuola, alle Giornate del Benessere, uscite didattiche con attività fisica e passeggiate in ambiente naturale, eventualmente aperte anche alle famiglie, realizzate in collaborazione con i Tutor, per valorizzare l’approccio pedagogico dell’outdoor education.


Per le classi 2ª e 3ª:


Un’ora a settimana di orientamento motorio-sportivo tenuta da un Tutor, di cui in seguito, in compresenza con il docente titolare della classe con il quale organizza l’ora settimanale di attività riferita sia al Kit didattico di Progetto, sia alle schede delle due Federazioni sportive che la scuola avrà scelto in fase di iscrizione, tra quelle aderenti al progetto. Per l’attività di orientamento motorio-sportivo, i Tutor saranno appositamente formati e dotati di proposte motorio - sportive dalle FSN prescelte dalle scuole, previa condivisione e validazione del programma formativo e delle stesse proposte con la Commissione didattico-scientifica nazionale del progetto. L’altra ora settimanale di insegnamento dell’educazione fisica sarà impartita dall’insegnante titolare di classe.


PARTECIPAZIONE AL PROGETTO


Per la partecipazione al progetto delle classi di scuola primaria, le istituzioni scolastiche statali e paritarie interessate possono registrare l’adesione al progetto per l’anno scolastico 2023/2024, accedendo all’area riservata del sito https://www.sportesalute.eu/progettoscuolattiva/primaria.html osservando i seguenti passaggi:


• inserire il progetto nel Piano Triennale dell’Offerta formativa (PTOF) dell’Istituto, con l’inclusione di due ore settimanali di Educazione fisica per tutte le classi di scuola primaria destinatarie delle attività;


• individuare il Referente di Plesso o d’Istituto per il progetto, quale figura di riferimento e di contatto con il Tutor per il coordinamento e la programmazione delle attività motorie e di orientamento sportivo anche in funzione delle ulteriori progettualità sportive adottate in ambito scolastico in collaborazione con gli Organismi Sportivi. Tale figura di referente sarà prioritariamente individuata tra i docenti di scuola primaria con titoli adeguati (diploma Istituto superiore di educazione fisica - ISEF, Laurea in Scienze Motorie) e/o comprovate competenze nell’educazione fisica nella scuola primaria. Qualora l’istituzione scolastica non disponesse di tale professionalità, l’individuazione potrà ricadere su un docente di educazione fisica nella scuola secondaria di I grado o eventualmente presente nei posti dell’organico dell’autonomia per effetto della Legge n. 107 del 2015, con comprovate competenze anche nella scuola primaria.


• formalizzare l’adesione al progetto, inserendo nell’area riservata del sito https://www.sportesalute.eu/progettoscuolattiva/primaria.html i dati richiesti dal format;


• effettuare la scelta delle due Federazioni sportive che saranno oggetto delle attività di orientamento motorio- sportivo nelle classi 2ª e 3ª;


• allegare la delibera di adesione al progetto da parte del Collegio dei Docenti e del Consiglio d’Istituto ove si preveda anche l’inserimento delle due ore settimanali di educazione fisica nella programmazione didattica delle classi aderenti;


• allegare il piano orario delle classi laddove fosse già definitivo;


• compilare e inviare il questionario relativo al grado di soddisfazione delle aspettative, a conclusione delle attività.


Si precisa che per le classi 4ª e 5ª il docente specialista ha libera scelta di avvalersi o meno del materiale didattico fornito per il progetto. Gli abbinamenti Tutor/Istituzioni scolastiche saranno pubblicati sui siti web degli Uffici Scolastici Regionali. In caso di incremento delle adesioni incompatibili con le risorse disponibili, sarà data priorità a plessi e classi che abbiano già partecipato a Scuola Attiva kids nelle precedenti edizioni. Gli Istituti scolastici possono inviare la richiesta di partecipazione al progetto fino alle ore 12.00 del 30 novembre 2023.


FORMAZIONE


Il piano nazionale di formazione, in coordinamento anche con la Commissione didattico- scientifica nazionale, prevede i seguenti momenti di formazione destinati a Tutor ed insegnanti:


• Per Tutor: informazione/formazione iniziale ed in itinere, nel corso dell’anno scolastico, curata dalla Commissione didattico-scientifica nazionale del progetto e dagli Organismi territoriali per lo sport a scuola; la formazione relativa all’orientamento motorio-sportivo sarà realizzata attraverso webinar, a livello nazionale in collaborazione con le FSN che abbiano aderito al progetto.


• Per Referenti di Plesso o d’Istituto, docenti titolari delle classi e insegnanti di Educazione motoria delle classi 4ª e 5ª, introdotti con Legge 234 del 30.12.2021: informazione/formazione su base volontaria sui contenuti e gli strumenti didattici messi a disposizione dal progetto da parte della Commissione didattico-scientifica.


TUTOR SPORTIVI SCOLASTICI


Il Tutor ha il compito di fornire alla scuola primaria supporto organizzativo e metodologico secondo le linee programmatiche previste dal progetto e concordate con il Ministero dell’istruzione e del merito. In particolare: • collabora alla progettazione delle attività ludico motorie/sportive, alla programmazione iniziale, al coordinamento e alla realizzazione delle attività motorie e delle proposte sportive all’interno del Plesso scolastico, in stretto raccordo con l’insegnante di classe, il Referente di Istituto o di plesso per il Progetto “Scuola Attiva kids”, il referente di Educazione fisica di plesso e i docenti di Educazione motoria;


• collabora all’organizzazione e impostazione iniziale delle attività di progetto e fornisce agli insegnanti, laddove richiesti, chiarimenti metodologici – didattici sui materiali del progetto e sul percorso formativo previsto per gli insegnanti, anche chiedendo supporto al pool di formatori del Progetto;


• garantisce, a partire dalla firma del contratto e secondo il calendario previsto in piattaforma, un’ora a settimana di attività di orientamento motorio-sportivo per ciascuna classe 2ª e 3ª assegnata affiancando l’insegnante titolare di classe. L’attività del Tutor riguarderà il kit didattico messo a disposizione della scuola e le due discipline sportive tra le FSN aderenti al Progetto, indicate dalla scuola in fase di iscrizione in piattaforma;


• concorre a supporto del docente nella messa in atto di strategie per l’accessibilità, la partecipazione attiva e l'inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES);


• affianca il Referente per il progetto come riferimento per gli Organismi Sportivi che, a livello territoriale, vogliano proporre una propria progettualità all’interno della scuola, in coerenza con il Piano Triennale dell’Offerta formativa (PTOF) per coordinare le proposte progettuali da realizzare nella scuola;


•supporta la realizzazione della campagna informativa “AttiviAMOci” nonché del relativo contest previsto dal presente progetto, realizzando le azioni richieste;


• collabora con gli insegnanti, che aderiscono su base volontaria, all’organizzazione delle “pause attive”, anche con esemplificazioni pratiche insieme agli alunni, sulle schede didattiche contenute nel kit proposto;


• concorre alla programmazione e garantisce la presenza in occasione delle Feste di fine anno scolastico, coinvolgendo eventualmente Organismi e società sportive del territorio, sulla base delle indicazioni dell’Organismo Regionale per lo Sport a Scuola;


• collabora all’organizzazione ed alla realizzazione delle Giornate del Benessere, che consistono in uscite didattiche che prevedono passeggiate e attività fisica in ambiente naturale, qualora la scuola intenda aderire.


scuola-attiva-kids
.pdf
Scarica PDF • 501KB




di LA REDAZIONE


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI


SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER APPLE

SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER ANDROID

Comentários


bottom of page