top of page
SPONSORIZZATE FB.png

PENSIONE APE SOCIALE, QUANDO È POSSIBILE?

Aggiornamento: 25 feb 2023


L’APE sociale, permette l’accesso ai lavoratori che hanno compiuto i 63 anni e che abbiano maturato i 30 anni di contributi se disoccupati, caregiver o invalidi e con 36 anni di contributi se addetti alle mansioni gravose.

Per i lavoratori disoccupati è richiesto poi di aver terminato da almeno 3 mesi dell’intera Naspi spettante Ma per le lavoratrici che hanno avuto un figlio vi è un piccolo sconto contributivo per l’accesso all’Ape sociale pari ad un anno per le donne che sono mamme di un figlio e di 2 anni per quelle che ne hanno avuti due o più.

Quindi se una donna ha avuto almeno 2 figli potrebbe accedere alla pensione con l’Ape sociale in qualità di disoccupata anche avendo solo 28 anni di contributi e a patto i 3 mesi senza Naspi le permettano di presentare domanda di pensione prima della fine del 2021 visto che per tale data andrà in scadenza l’attuale proroga dell’Ape sociale.



Comments


bottom of page