top of page
SPONSORIZZATE FB.png

NESSUN OBBLIGO VACCINALE PER I DOCENTI E ATA IN ALTO ADIGE

Aggiornamento: 24 feb 2023


Le strutture scolastiche, in Alto Adige, sono impegnate a organizzarsi su come iniziare al meglio e in sicurezza il nuovo anno scolastico. E’ previsto un ritorno al 100% in aula con orario scolastico regolare, organizzando se possibile lezioni al mattino e al pomeriggio. Anche per quanto riguarda l’ingresso e le uscite dall’edificio scolastico verranno attuate ulteriori restrizioni in modo tale da evitare situazioni di assembramenti, inoltre verranno preparati dei nuovi test screening a livello provinciale per tenere sotto controllo l’emergenza Covid oltre alle misure di igiene e protezioni naso/bocca. I tre assessori Philipp Achammer, Giuliano Vettorato ed Daniel Alfreider hanno annunciato: “Il nostro obiettivo assoluto è quello di iniziare al cento per cento l’insegnamento in presenza per tutto l’autunno”- “l’inizio della scuola in autunno dipende dal nostro comportamento in estate e dal tasso di vaccinazione”.

Da quando sottolineato non è presente un obbligo di vaccinazione rivolto al personale docente, ma è raccomandabile a procedere alla vaccinazione contro il Covid-19.




Comments


bottom of page