top of page
SPONSORIZZATE FB.png

LA SCUOLA DELLE ARTI E DEI MESTIERI DELLA FABBRICA DI SAN PIETRO

Il prossimo 19 aprile si terrà l’ inaugurazione presso il Vaticano


Il prossimo 19 aprile presso il Vaticano si terrà l’ inaugurazione della “Scuola delle arti e dei mestieri della Fabbrica di San Pietro” in collaborazione con la Fondazione Fratelli Tutti.


Precisamente, l’ evento avrà luogo nella Basilica di San Pietro e sarà introdotto dal presidente della Fabbrica di San Pietro e della Fondazione Fratelli Tutti, il cardinale Mauro Gambetti. Seguiranno i saluti del Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano. Mentre all’ architetto, designer e accademico Mario Cucinella sarà affidata la Lectio magistralis, agli studenti della Scuola e agli invitati presenti parlerà di “Artigiani digitali dell’architettura e del design. Pensare con le mani”. L’architetto ha anticipato: “Nei secoli, le mani hanno contribuito a tramandare cultura e saperi; hanno dato vita ai pensieri, traducendoli in forma; hanno costruito il nuovo, si sono prese cura del nostro patrimonio culturale, hanno risanato cose danneggiate permettendo loro di sopravvivere nel tempo; hanno condotto fino a noi la storia e la condurranno nel futuro”.

Secondo l’architetto, “è vitale ci siano Scuole che curino il sapere con le mani, che le guidino nella conoscenza di materiali antichi e nuovi, di nuove tecniche che siano di supporto ai saperi artigiani; e che questo sapere dilaghi nel tempo e nello spazio perché ci sia continuità fra passato presente e futuro”.



Gli organizzatori hanno spiegato: “L’iniziativa si inserisce nel solco di una tradizione antica, risalente alla fine del XVIII secolo, quando la Fabbrica di San Pietro istituì lo Studio Pontificio delle Arti, destinato ai giovani aspiranti “muratori, pontaroli, falegnami, scalpellini e tutti gli artieri di arti meccaniche”.


COME SI SVOLGERANNO I CORSI

La classe degli allievi apprendisti sarà formata da 20 giovani, di cui 12 ragazzi e 8 ragazze provenienti dall’ Italia, dalla Germania, dalla Bielorussia e dal Perù. Vi saranno lezioni frontali, seminari e visite guidate in diverse località italiane. Mentre le lezioni teoriche si svolgeranno nelle aule allestite nei locali del Palazzo della Canonica, le attività laboratoriali invece si svolgeranno nelle officine della Fabbrica di San Pietro. Il team degli insegnanti sarà composto da personale dell’Ufficio Tecnico della Fabbrica di San Pietro, da docenti di Università italiane e straniere e artigiani di comprovata esperienza.


La durata dei corsi sarà di sei mesi. Gli allievi saranno ospitati presso la “Villa Aurelia”dei Padri Dehoniani, ubicata nelle vicinanze della Basilica.



di ISABELLA CASTAGNA


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it



SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI




Comments


bottom of page