top of page

INDIRE, PRESENTATA DIDACTA ITALIA EDIZIONE PUGLIA. L'EVENTO SI SVOLGERÀ A BARI DAL 16 AL 18 OTTOBRE 2024

"Didacta Italia – Edizione Puglia verrà ospitata negli spazi del quartiere fieristico del capoluogo pugliese su un’area di oltre 12.000 metri quadrati, dove verranno allestite le sale formative e gli stand delle aziende di tutta la filiera del mondo della scuola"





E’ stata presentata ieri, giovedì 21 marzo, al Teatrino Lorenese della Fortezza da Basso, all’interno di Didacta Italia , DIDACTA ITALIA – Edizione Puglia. L’evento, promosso e organizzato da Firenze Fiera in collaborazione con la Regione Puglia si svolgerà dal 16 al 18 ottobre 2024 presso la sede espositiva della Fiera del Levante a Bari. Didacta Italia – Edizione Puglia verrà ospitata negli spazi del quartiere fieristico del capoluogo pugliese su un’area di oltre 12.000 metri quadrati, dove verranno allestite le sale formative e gli stand delle aziende di tutta la filiera del mondo della scuola.


L’evento è rivolto a tutti i livelli di istruzione e formazione: nido, 0-6, primaria, secondaria di primo e secondo grado, istituti professionali, ITS, istituti di ricerca scientifica e di formazione professionale, oltre ai professionisti del mondo della scuola, alle aziende e a tutti gli addetti ai lavori. Coinvolte tutte le categorie del settore: dirigenti scolastici, docenti, formatori, giornalisti specializzati e i principali ordini professionali nonché gli amministratori locali.



L’edizione pugliese di FIERA DIDACTA ITALIA proporrà un programma scientifico di altissimo livello e, come l’edizione nazionale, si avvarrà di un Comitato organizzatore del quale faranno parte, fra gli altri, a fianco della Regione Puglia e di Firenze Fiera, il Ministero dell’Istruzione e del Merito, l’Ufficio scolastico regionale e Didacta International.“Sono molto contenta della scelta di portare Didacta in Puglia – dichiara Cristina Grieco, Presidente di INDIRE -. Credo che il nostro Istituto, oltre allo sforzo che ogni anno mette in campo per organizzare gli eventi formativi, debba supportare le scuole nel loro processo di miglioramento attraverso la diffusione e la condivisione delle pratiche innovative. Già dalla prossima settimana, ci metteremo al lavoro per rendere l’edizione pugliese un appuntamento strategico per tutto il sistema di istruzione, con particolare riferimento ai territori e alle scuole del sud Italia.


“Didacta Italia cresce e si espande ad alte regioni. Italiane. Dopo le due edizioni in Sicilia, è la volta della Puglia, ha affermato il presidente di Firenze Fiera Lorenzo Becattini, “Organizzare questa nuova edizione della fiera a Bari, a fianco della Regione Puglia e di tutti i partner istituzionali e di settore preposti è per noi motivo di grande soddisfazione e orgoglio, un’opportunità in più che offriamo al corpo docente della Puglia e al sud Italia per formarsi ed aggiornarsi e alle aziende di settore di partecipare ad un nuovo e importante evento per fare business e promuovere le proprie attività e prodotti”. “Ci tengo infine a ricordare – conclude Becattini – che agli albori degli anni Ottanta, quando iniziò la pratica da parte del Ministero dello Sviluppo economico sul tema dell’internazionalizzazione del sistema fieristico italiano, Bari era, insieme a Milano e Verona, fra i primi quartieri italiani a fregiarsi di questo prestigioso riconoscimento. Sono convinto che tutti insieme faremo un ottimo lavoro per una fiera che sta diventando sempre più grande perché il tema dell’istruzione è il tema centrale per poter cambiare in meglio il nostro paese”.



Didacta Puglia rappresenta un’opportunità importante non solo per la nostra regione.  – ha dichiarato Sebastiano Leo, assessore alla Formazione e lavoro, Scuola, Università, formazione professionale della Regione Puglia. “Ho sempre considerato Didacta Italia la fiera per eccellenza per la formazione dei docenti e l’innovazione scolastica, per me oggi a maggior ragione, uno strumento per continuare a perseguire obiettivi che si concentrano sulle persone. Investiamo sui ragazzi perché trovino le risposte alle loro incertezze e la sicurezza del futuro e del presente in una direttrice che incrocia orientamento, istruzione, formazione e inserimento nel lavoro.  Questi i temi che saranno il fulcro della nostra edizione pugliese.  Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato perché questo obiettivo si realizzasse e sono certo che Didacta e i suoi ospiti troveranno in Puglia l’accoglienza che ci contraddistingue”.



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE










di KATIA PIEMONTESE


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI


SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER APPLE

SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER ANDROID

コメント


bottom of page