top of page
SPONSORIZZATE FB.png

HUB VACCINALI: RITARDI CAUSATI DA UN POLIZIOTTO E DA UN FINANZIERE

Un poliziotto e un finanziere sono indagati per aver creato disagi e ritardi presso gli hub vaccinali


Sono indagati dalla Procura di Bologna un poliziotto e un militare della guardia di finanza, perché accusati di aver interrotto un servizio pubblico. I due si erano recati presso gli hub vaccinali per ricevere la somministrazione del vaccino anti-covid, ma sembra che abbiano cercato di creare disagi e ritardi.

Il poliziotto, Giuseppe Accroglianò si è recato all’ hub, accompagnato da un avvocato, e ha iniziato a rivolgere una serie di domande al medico. Insoddisfatto, il poliziotto, dopo aver chiamato il 112, è andato via senza ricevere la dose di vaccino.

Per entrambi è stata prevista la sospensione dal servizio.


di ISABELLA CASTAGNA


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it




Comments


bottom of page