top of page

DOCENTI PRECARI CON 36 MESI DI SERVIZIO AL CONCORSO STRAORDINARIO TER

Il concorso straordinario prevede assunzioni di 35 mila docenti in ruolo


A seguito di quanto comunicato dal Ministro dell’Istruzione e del merito, Giuseppe Valditara, durante un convegno tenutosi a Milano, al prossimo concorso straordinario, per il quale si è in attesa della pubblicazione del bando ufficiale che dovrebbe avvenire nella prossima settimana, potranno partecipare anche i docenti precari che hanno almeno 36 mesi di servizio.Questo, secondo il Ministro Valditara, farà sì che i 36 mesi di insegnamento in una scuola non statale siano equivalenti a quelli nella scuola statale.



Il concorso riservato Straordinario ter prevede l’assunzione in ruolo di circa 35.000 insegnanti.


“L’apertura del ministro Valditara – commenta Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief – rappresenta la risposta ad un tema posto dall’Anief in Parlamento e nei Tribunali da alcuni anni: riguarda la discriminazione di chi ha lavorato nel sistema nazionale di istruzione e l’irragionevolezza di non considerare valido un servizio comunque valutabile ai fine dell'accesso ai ruoli dalle attuali graduatorie ad esaurimento. Si attende il provvedimento specifico che sani una palese ingiustizia”, conclude il leader del giovane sindacato.



di CLAUDIO CASTAGNA


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI




Comments


bottom of page