top of page

DOCENTI E ATA, MOBILITÀ 2024/2025. INFO SU PRESENTAZIONE E COMPILAZIONE DELLA DOMANDA. GUIDA CON IMMAGINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE

Il personale della scuola, docenti, amministrativo, tecnico e ausiliario a tempo indeterminato (ATA), può presentare le domande di mobilità. Per i docenti dal 26 febbraio fino al 16 marzo per gli ATA dall’8 al 25 marzo 2024...





Pubblicate le ordinanze ministeriali

Il Ministero dell’Istruzione e del Merito ha pubblicato due ordinanze ministeriali che regolano la mobilità per il prossimo anno scolastico 2024/2025 e indicano i termini per la presentazione delle domande:

OM 30 del 23 febbraio 2024 (personale docente, educativo e ATA)

OM 31 del 23 febbraio 2024 (insegnanti di religione cattolica).

Quando presentare domanda

Personale docente: dal 26 febbraio al 16 marzo. Pubblicazione esiti 17 maggio.

Personale educativo: dal 28 febbraio al 19 marzo. Pubblicazione esiti 22 maggio.

Personale ATA: dall’8 marzo al 25 marzo. Pubblicazione esiti 27 maggio.

Insegnanti di religione cattolica: dal 21 marzo al 17 aprile. Pubblicazione esiti 30 maggio.

Dove presentare domanda

La domanda va compilata e inoltrata sul portale ministeriale nella sezione dedicata alle Istanze OnLine. Per accedere a Istanze OnLine occorre essere registrati. Ricordiamo che si può accedere anche con le credenziali SPID. Solo gli insegnanti di religione cattolica devono compilare la domanda utilizzando il modello disponibile su questo sito ( CLICCA QUI ).



INFO E GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA PERSONALE ATA

In applicazione del CCNI 2022-2025 e dell’accordo integrativo firmato il 21 febbraio 2024, il personale della scuola amministrativo, tecnico e ausiliario a tempo indeterminato può presentare domanda di mobilità per l’anno scolastico 2024/2025, dall’8 marzo al 25 marzo 2024, secondo la tempistica fissata dall’Ordinanza Ministeriale 30/24. L’operazione riguarda gli aspiranti alla mobilità volontaria territoriale e professionale (passaggio di profilo nella stessa area o trasferimento tra aree professionali diverse). In caso di personale individuato come soprannumerario, anche a seguito di dimensionamento, le date si riaprono per consentire un differimento dei termini. Gli interessati dovranno accedere all’apposita sezione del sito istanze online e compilare il modulo specifico, allegando poi le relative certificazioni.


La Flc Cgil ricorda che il "personale ATA immesso in ruolo nell’a.s. 2023/2024 è in servizio su sede provvisoria, quindi tenuto a presentare domanda per ottenere una scuola di titolarità; in caso contrario verrà trasferito d’ufficio con punti zero. Nella medesima situazione si trova il personale che ha perso la sede per incarichi a tempo determinato ai sensi dell’art.70 del CCNL 2019-2021 (ex art.59 CCNL 2007)."



Coerentemente con gli obiettivi che LA FLC CGIL si è sempre posta a tutela del personale ex LSU, per l’a.s. 2024/2025 sono ammessi alle operazioni anche i collaboratori scolastici internazionalizzati nella recente procedura, purché con conversione contrattuale a tempo pieno. Grazie alle deroghe inserite nel CCNL 2019/21 e recepite nell’accordo integrativo al CCNI, anche i DSGA assunti da concorso, altrimenti vincolati per un triennio, possono accedere ai trasferimenti se beneficiari di una delle condizioni previste dall’allegato G. È bene sottolineare che le operazioni di mobilità di cui al CCNI 2022-2025 non sono da confondere con la mobilità verticale dei nuovi profili ATA introdotta dal CCNL 2019-2021 sottoscritto il 18 gennaio 2024.


Ordinanza Ministeriale 30 del 23 febbraio 2024 - Mobilità personale docente, educativo e A
.
Scarica • 463KB

A seguire la guida illustrata per accompagnare i docenti durante la procedura di presentazione delle domande di mobilità:
























TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE











di CLAUDIO CASTAGNA


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI


SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER APPLE

SCARICA L'APP ASCUOLAOGGI PER ANDROID

Comments


bottom of page