top of page
SPONSORIZZATE FB.png

COME ISCRIVERSI ALLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO


Dal 4 al 28 gennaio 2022 si possono presentare, in via telematica, le domande di iscrizione per la scuola secondaria di secondo grado.

La procedura è diversa rispetto a quella per le iscrizioni agli altri ordini di scuola, è prevista infatti una preiscrizione in cui si sceglie l’ indirizzo di studi, facendo particolare attenzione al consiglio orientativo del Consiglio di classe. È importante scegliere altri due indirizzi di studi, perché nel caso in cui l’ istituto non potesse accogliere lo studente la domanda verrà inviata all’ indirizzo della seconda scuola scelta o successivamente a quello della terza scuola scelta, con comunicazione ai genitori tramite posta elettronica.

Per la preiscrizione è necessario essere in possesso delle credenziali SPID e conoscere il codice fiscale della scuola scelta.


Dopo gli esami di stato della scuola secondaria di primo grado, la procedura di iscrizione deve essere conclusa recandosi presso la scuola dov’è stata inviata la domanda di preiscrizione.

Per l’ iscrizione di alunni disabili, che si effettua sempre telematicamente, è necessario presentare la certificazione rilasciata dall’ ASL di competenza, diagnosi funzionale allegata. Per la richiesta del personale specifico la famiglia deve consegnare alla scuola il profilo di funzionamento.

Alla domanda di iscrizione vanno allegati i seguenti documenti.

  • Il certificato attestante l’avvenuta promozione agli esami di maturità del primo ciclo d’istruzione.

  • Il certificato attestante la valutazione ottenuta agli esami di stato.

  • Copia del codice fiscale.

È molto importante che per l’ iscrizione alla scuola secondaria di secondo grado venga utilizzata questa modalità, perchè in questo modo lo studente ha più tempo per riflettere su una scelta così importante che prepara gli studenti all’ inserimento nel mondo del lavoro.

di Isabella Castagna

contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it



A scuola oggi è un portale che tratta notizie su quanto accade nel mondo scuola. Notizie per docenti di ruolo, docenti di sostegno, docenti precari, personale ATA, educatori, genitori e alunni. Inoltre le sezioni dedicate ai membri offrono servizi aggiuntivi: corsi gratuiti e supporto a quanti richiedano informazioni.


Kommentare


bottom of page