top of page
SPONSORIZZATE FB.png

ANNO SCOLASTICO 2022-2023: CONCORSO NAZIONALE “LA CITTADINANZA DEL MARE’’


Bandito per l’anno scolastico 2022-2023 dal Comando Generale delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e del Merito, il Concorso Nazionale “La Cittadinanza del Mare’’. Il progetto, di cui le finalità sono quelle di promuovere la convivenza civile, la legalità e contribuire ad assicurare il pieno sviluppo della persona umana ed i diritti di cittadinanza, propone di sviluppare le conoscenze per la tutela ed il rispetto dell’ambiente marino e della sua cultura.


Il Concorso, di cui prende il nome “Le fonti di energia in tempo di crisi e la loro sostenibilità’’, è rivolto a tutti gli studenti e studentesse delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, i quali potranno partecipare all’iniziativa con piena autonomia espressiva.


Per quanto riguarda la tipologia degli elaborati ammessi al concorso, è richiesta la produzione di un elaborato che mostri la riflessione mostri la riflessione degli studenti autori dell’elaborato sulle interazioni e gli effetti che tale tematica genera in relazione ai seguenti aspetti:

  • Il mare fonte di vita ma anche fonte di energie;

  • Legalità e mare;

  • La tutela degli ecosistemi marini e le fonti di energia rinnovabili connesse al mare;

  • Il trasporto via mare sostenibile ed in sicurezza;

  • La vita presso le comunità costiere.



Sono ammessi alla partecipazione al concorso elaborati di tipo:

  • Letterario: articoli, saggi, racconti, poesie fino ad un massimo di 5 cartelle (ogni cartella deve contenere 30 righe di testo, ogni riga 60 caratteri, per un totale di 1800 battute, caratteri e spazi compresi);

  • Artistico: disegni, manifesti, foto, collage realizzati con ogni strumento o tecnica (in uno dei seguenti formati: PDF; JPEG; JPG);

  • Multimediale: video, canzoni, podcast, spot che abbiano una durata non superiore ai 5 minuti.


Per quanto riguarda, invece, le domande di partecipazione e gli elaborati, quest’ultimi dovranno essere inoltrati al Ministero dell’Istruzione e del Merito attraverso la funzione “Rilevazioni’’ presente nella piattaforma PimerMonitor, accessibile al seguente percorso “SIDI → Applicazioni SIDI → Gestione Finanziario-Contabile → Monitoraggio e rendicontazione → Rilevazioni”, da cui si potrà effettuare il log in tramite il servizio SIDI stesso.


Gli elaborati dovranno essere presentati entro e non oltre le ore 23:59 del 13 marzo 2023.


m_pi.AOODGPOC. REGISTRO dei DECRETI DIRETTORIALI(R).0000010.02-02-2023
.pdf
Download PDF • 336KB

di CLAUDIO CASTAGNA


contatti: redazione@ascuolaoggi.it - info@ascuolaoggi.it


SCARICA ORA L'APP DI ASCUOLAOGGI